Moda sportswear, look casual ma con stile
Abbigliamento

Moda sportswear, look casual ma con stile

La moda sportswear volge lo sguardo al mondo dello street style, vestendosi di look casual e ricchi di stile. Dai pantaloni jogger alla classica tuta, tutto diventa glamour per accompagnarvi con comodità nella vita di tutti i giorni e non solo in palestra.

Lo stile sporty incontra quello casual, conservando il suo innato comfort che lo rende adatto alla vita di tutti i giorni. Tramontati i tempi in cui la tuta era il capo di abbigliamento concesso soltanto per andare in palestra o allenarsi all’aria aperta, oggi si trasforma in un indumento ricco di stile e versatile come mai prima d’ora. La moda sportswear, infatti, da sempre caratterizzata da materiali tecnici e linee morbide che possano assecondare il corpo durante gli allenamenti, evolve il proprio spirito prettamente sportivo a favore di look casual ma con stile. Quindi, indossare una tuta non è mai stato così trendy. Basti pensare alle celebrities del calibro di Gigi Hadid, Rihanna e Rita Ora. Proprio loro hanno scelto di mixare la classica tuta con giubbotti di pelle, anfibi, e borse preziose elevandola dal suo stato di banalità.

Pantaloncini da ciclista, body aderenti , crop top e felpe sono tra gli elementi essenziali della moda sportswear che stilisti e designer di tutto il mondo amano mixare e declinare in un incessante travaso di stili per creare sempre collezioni nuove.

La tuta, caposaldo della moda sportswear

È stata la nostra inseparabile amica durante i mesi di quarantena. Quando l’esigenza di stare comodi in casa si fondeva con quella di presentarsi in ordine per una video call di lavoro. Nell’ era dello smartworking e del distanziamento sociale, in cui stare in casa significa districarsi tra diverse attività, quali lavorare, allenarsi e fare le faccende domestiche, la tuta ha saputo mostrare la sua infinita versatilità. Dimostrandosi comoda per affrontare la vita in casa, adatta a look casual e con stile che potessero farci sentire professionali e glamour davanti al pc. Da quella monocolore che ha letteralmente spopolato tra gli scatti pubblicati su Instagram dalle influencer e dalle celebrities di tutto il mondo. Ai modelli Tie Dye in chiave arcobaleno fino a quelle bicolor.

La tuta è il caposaldo della moda sportswear che evolve il suo animo sportivo in favore di look casual ma con stile. Così ecco che cominciano a fare capolino sui social tantissimi post in cui celebrities e influencer decidono di mixare la tuta con elementi casual. Come un giubbotto di pelle o dei jeans cargo fino a scelte più estrose che vedono la tuta abbinata a un paio di tacchi vertiginosi. La tendenza è quella di indossare il sopra della tuta in versione crop top, con o senza zip. Mentre la scelta dei pantaloni in tuta risulta essere molto variegata. Dai modelli jogger a quelli a carota con elastico alla caviglia, passando per quelli larghi a zampa di elefante e super comodi.

Lo sport diventa alta moda

Sembra che la moda sportswear sia la tendenza da tenere d’occhio e da sperimentare in tutte le sue forme. Lo hanno capito soprattutto gli stilisti di tutto il mondo che servendosi della loro creatività e fantasia, hanno realizzato nuove collezioni che potessero fondere l’alta moda con l’abbigliamento sportivo. I precursori di questa tendenza sono stati proprio Fendi e Prada. Hanno presentato in passerella proposte di stile composte da felpe con o senza cappuccio, leggins dai tessuti tecnici e sweat-shirt dal mood ciclista abbinati a anfibi, jeans e tacchi alti.

A moltiplicare il successo della moda sportswear, che diventa ormai una tendenza da seguire per apparire trendy sia in casa sia per gli appuntamenti informali, è complice anche la moda fast-fashion. Quest’ultima ha sin da subito cavalcato l’onda della nuova tendenza presentando capsule di vestiti sportivi rivisitati in chiave casual e glamour. Così è possibile scegliere nei negozi un tripudio di shorts ciclisti, body aderenti, pantaloni con elastico in vita e alle caviglie, felpe crop top con zip.

Dalla t-shirt alle sneakers, la moda sportiva si evolve

La rivoluzione della moda sportswear è cominciata quando i tre capi base dell’abbigliamento sportivo hanno limitato la loro funzione prettamente utilitaristica, per essere abbinati con look casual e ricchi di stile. Prima fra tutte la t-shirt. Un capo basico che è riuscita a mixare la sua semplicità con capi più impegnativi. Come un tailleur o accostandosi a gonne e pantaloni dal taglio sartoriale. Al secondo posto troviamo i leggins. Realizzati in una varietà di filati, sono riusciti a perdere il loro ruolo di capo di abbigliamento prediletto esclusivamente dai runner . Per essere indossati insieme a un paio di tacchi alla Kim Kardashian o con accessori luxury. E infine le intramontabili sneakers che diventano un must have per le donne affaccendate nella vita di tutti i giorni che sono sempre di corsa. Da abbinare con pantaloni classici dal taglio a palazzo o con un blazer e un paio di jeans.

Ispirazioni di stile con la moda sportswear

Dato che lo sport oggi è moda, come è possibile creare look casual ma con stile servendosi della moda sportswear? Vi basterà mescolare e fondere I vestiti che usate nella vita di tutti i giorni con un elemento sportivo. La scelta giusta per essere trendy senza rinunciare alla comodità è quella di mescolare i tessuti tecnici della tuta e dei leggins, con elementi più impegnati. Come un bomber, un giubbino in pelle o un paio di jeans a zampa . Un’altra scelta di stile da fare per seguire la tendenza del momento è quella di indossare i pantaloni della tuta con un pullover dalle maniche larghe per un effetto urban-chic.

La moda sportswear, così, diventa un gioco in cui la regola principale è quella di fondere e mescolare due stili diversi, come quello casual e sportivo. Per creare outfit da sfoggiare in casa, a lavoro e nel tempo libero. Indossate, ad esempio, una felpa con un paio di pantaloni effetto vinile o insieme ad una eco-pelliccia. Oppure un completo composto da felpa e pantaloni in tuta monocolore insieme al vostro capospalla elegante preferito . Completate il look con maxi calzettoni da basket e sneakers per un outfit casual ma con stile.

Tra gli accessori da abbinare via libera ai cappelli, come il bucket hat d’ispirazione alla moda british e dal finish lucido e monocromatico. Anche il marsupio è tra gli accessori presi in prestito dalla moda sportswear per creare outfit che non passino inosservati. Vi basterà indossarlo come una cintura in vita o come una borsa a tracolla in spalla.



Sanremo 2021, pagelle dei look della seconda serata
Abbigliamento

Sanremo 2021, pagelle dei look della seconda serata

Sanremo i look più belli della prima serata
Abbigliamento

Sanremo: i look più belli della prima serata

Colori da indossare in primavera
Abbigliamento

Colori da indossare in primavera

Taglie Levis guida per come districarsi
Abbigliamento

Taglie Levi’s: guida per come districarsi

Shackets o giacca camicia modelli, fantasie e consigli di stile
Abbigliamento

Shackets o giacca camicia: modelli, fantasie e consigli di stile

Gonna lunga e sneakers, l'abbinamento perfetto per l'inverno
Abbigliamento

Gonna lunga e sneakers, l’abbinamento perfetto per l’inverno

Fisico a clessidra, come valorizzarlo con gli abiti giusti
Abbigliamento

Fisico a clessidra, come valorizzarlo con gli abiti giusti

Felpa oversize con cappuccio
Abbigliamento

Felpa oversize con cappuccio, mai più senza

Colori da indossare in primavera
Abbigliamento

Colori da indossare in primavera

Nella primavera dell’anno appena cominciato la combo giallo-grigio sarà la tendenza di stile da seguire per i nostri outfit primaverili. Altre tonalità, però, ci vestiranno di colori tenui o sgargianti.

Leggi di più