Punta Prosciutto

Spiagge più belle d’Italia: la classifica

Dalla Sardegna sino alla Sicilia, passando per la Puglia: scopriamo le spiagge più belle d’Italia e perché visitarle.

Quali sono le spiagge più belle d’Italia?

Il nostro Paese è ricco di località balneari affascinanti e spettacolari, molte di queste vantano anche la prestigiosa Bandiera Blu.

Sono tanti i luoghi che meritano una visita, fra sabbia bianca, scogliere a picco sul mare e acque cristalline. Se volete andare in vacanza, ma siete indecisi sulla meta, oppure se state già organizzando il prossimo viaggio, vi sveliamo i lidi più belli del Belpaese in una classifica che lascia senza fiato.

Spiagge più belle d’Italia: quali sono e la classifica

Calette nascoste, strisce di sabbia dorata oppure insenature bagnate da acque turchesi: in Italia esistono tantissime spiagge splendide, perfette per fare un tuffo o prendere il sole (ecco i rimedi per chi ne ha preso troppo!).

1) Punta Prosciutto, Puglia

Punta Prosciutto, Porto Cesareo.
Punta Prosciutto, Porto Cesareo.

Perla della Puglia, divenuta famosa in tutto il mondo, la spiaggia di Punta Prosciutto è uno spettacolo naturale.

La sabbia bianca e finissima, le acque smeraldo e la fitta vegetazione: chiunque metta piede su questo lido ha l’impressione di essere capitato ai Tropici.

Il lido, che fa parte del comune di Porto Cesareo, è l’ideale per una vacanza low cost immersi nella natura selvaggia.

Scopri anche le altre meravigliose spiagge della Puglia!

2) Cala Spalmatore, Sardegna

Cala Spalmatore, La Maddalena.
Cala Spalmatore, La Maddalena.

Fra gli angoli più suggestivi dell’arcipelago della Maddalena c’è senza dubbio Cala Spalmatore, situata al largo del litorale settentrionale della Sardegna.

Un vero e proprio Paradiso Terrestre, protetto dal vento grazie alle rocce di granito rosa, con sabbia bianca che sembra talco e acque cristalline.

I fondali bassi e la presenza di strutture rendono la spiaggia adatta anche a famiglie con i bambini (ecco alcuni giochi da fare in spiaggia con i più piccoli).

3) Cala del Bue Marino, Sicilia

Cala Bue Marino, Sicilia
Cala Bue Marino, Sicilia.

Più volte nominata come la spiaggia più bella d’Italia, Cala del Bue Marino, situata a poca distanza da San Vito Lo Capo, offre un panorama mozzafiato.

Qui la costa è particolarmente frastagliata con rocce a picco sul mare turchese che si alternano a lingue di sabbia dorata e ciottoli bianchi.

Dall’arenile si può godere di una vista eccezionale: a sud è possibile ammirare il Monte Cofano, mentre in lontananza, fra le acque, emergono le Isole Egadi.

4) Punta Chiappa, Liguria

Punta Chiappa a Portofino
Punta Chiappa a Portofino.

Regina delle Bandiere Blu, la Liguria nasconde un piccolo tesoro: la spiaggia di Punta Chiappa.

Un lido roccioso che emerge dalle acque del mare vicino al promontorio di Portofino.

Impervia e spettacolare, questa spiaggia è difficile da raggiungere e per questo ancora più bella. Potete arrivarci con un’imbarcazione, partendo da Camogli oppure scegliere di percorrere a piedi o in bicicletta un sentiero fra lecci e ulivi.

5) Baia del Buon Dormire, Campania

Palinuro
Palinuro.

Dedicata a chi vuole riscoprire il contatto con la natura e vivere un’avventura, la Baia del Buon Dormire, situata a Palinuro, è un luogo affascinante e da non perdere.

Protetto da un costone di roccia a strapiombo su mare, questo lido è bagnato da acque smeraldo ed è estremamente selvaggio, circondato da piccole insenature e grotte che attendono solo di essere esplorate.

Ti potrebbe interessare anche

Viaggi

Dove si trova realmente Winterfell di Casa Stark del Trono di Spade

Bormio in Valtellina.
Viaggi

Montagne vicino Milano dove recarsi in estate

Petra: il tesoro della Giordania
Viaggi

Petra in Giordania: come si entra

cibi tipici norvegesi
Viaggi

Norvegia: piatti e cibo tipico da provare

On the road
Viaggi

Vacanze in camper 2019: le mete più belle on the road

Quali sono le mete imperdibili per gli amanti delle vacanze sulla strada?

Leggi di più