Isole Egadi: un tour indimenticabile

State pensando di organizzare le vacanze alle Egadi? Ecco allora mappa, foto e spunti di alcune delle isole più belle d'Italia

Barche nel porto
Barche nel porto
  • Barche nel porto
  • Un'immagine delle isole Egadi, viste dal mare
  • Cartina delle Isole Egadi
  • Le acque cristalline dell'isola
  • Una delle cale sull'isola
  • Le barche al largo dell'isola
  • Isola di Marettimo vista da Favignana
  • Il Faraglione a Levanzo
  • Barche nel porto di Levanzo
  • Il porto sull'isola di Marettimo
  • Isola di Marettimo, vista dal mare
  • Le barche al largo dell'isola di Favignana
  • Una scelta diversa: vacanze in barca a vela
  • Una particolarità delle isole: le cave di tufo istoriate
  • Una delle grotte di Favignana, vista dal mare
  • Un'alternativa avventurosa e spettacolare: fare immersioni nelle grotte delle Egadi

Le isole Egadi sono uno dei fiori all’occhiello del nostro Paese: situate in Sicilia di fronte alla meravigliosa città di Marsala vantano paesaggi mozzafiato, spiagge bianche e acqua cristallina.

Un vero paradiso estivo, dove praticare snorkeling, immersioni e barca a vela, senza dimenticare il riposo e il buon cibo.

Le Egadi sono principalmente tre – Favignana, Marettimo e Levanzo – tutte ugualmente bellissime.

Si dice che il loro nome derivi dalle leggende greche quando il dio Elios inviava le sue greggi sull’isola di Trinacria, la Sicilia, affidandole alle cure delle sue due figlie, Fouetusa e Lampatia, avute dalla giovane Nereea. Dai lori nomi derivano i nomi delle tre isole: Auegusa – Favignana (Foetusa), Pharbantia – Levanzo (Lampatia) e Hiera – Marettimo (Neerea).

Isole Egadi, la cartina

egadi
Cartina Isole Egadi

 

Favignana

Favignana offre spiagge di tutti i tipi come Cala Azzurra di sabbia fine e dorata o suggestive calette di sabbia e ciottoli localizzate nella zona di Punta Lunga. Non mancano le zone tipicamente rocciose per chi ama tuffarsi, come Punta Fanfalo. Imperdibili sono le grotte marine, come la Grotta dei Sospiri.
Non mancano attrattive culturali come il museo dell’ex-Stabilimento Florio, che ospita reperti di varie epoche storiche. Non meno degni di nota sono i palazzi di epoca normanna.

Levanzo

Levanzo offre spiagge di sassi e sabbia, tra le cale più famose, raggiungibili sia da terra che da mare, Cala Fredda e Cala Minnola.
La Grotta del Genovese è una delle più rinomate per chi cerca anche una vacanza culturale: risalente al paleolitico-neolitico ospita splendidi graffiti e pitture presenti sulle pareti.

Marettimo

Marettimo conserva un una flora ed una fauna preziosa ed è ricchissima di grotte, sia emerse che sommerse. Tra le più conosciute troviamo Grotta del Tuono o del Presepe, famosa per le sue stalattiti e stalagmiti, o la Grotta del Cammello. Per via della sua conformazione, l’isola presenta poche spiagge raggiungibili: se vi capita, consigliamo di visitare la bellissima Cala Bianca.

Una vacanza diversa, in barca a vela ed immersioni

Per fare una vacanza particolare si può scegliere di vivere le Egadi in barca a vela: per esempio esistono tour operator che permettono di navigare intorno alle Egadi a bordo di un confortevole Sun Odissey 40, senza tralasciare la città di Marsala.
Un’altra alternativa è di scegliere le immersioni negli splendidi fondali di Favignana, Marettimo, e Levanzo: suggestive sono le immersioni alla secca del Toro e alla Galeotta, con diversi gradi di difficoltà.
Levanzo inoltre offre un itinerario archeologico-subacqueo interessante: tra Cala Minnola e Punta Altarella si trovano i resti di un relitto romano risalenti al I a.C.


Vedi altri articoli su: Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *