Olisfestival: l’appuntamento dedicato al benessere naturale

Un festival in cui sperimentare lo Yoga, il sogno guidato, la chiropratica, il counseling attraverso conferenze, tavole rotonde e seminari interamente dedicati al benessere naturale

Una grande varietà di seminari accompagna le conferenze di Olisfestival
Una grande varietà di seminari accompagna le conferenze di Olisfestival
  • Una grande varietà di seminari accompagna le conferenze di Olisfestival
  • PianoMirroring con Alessandro Sironi
  • Dimostrazioni e lezioni di cucina sana durante Olisfestival
  • Pratiche Yoga durante  Olisfestival
  • Paola Maugeri presenterà il suo best seller Las-Vegans.
  • Alessandro Sironi spiega il PianoMirroring
  • Uno dei seminari di Olisfestival
  • Pratiche di rilassamento per testare con mano l'importanza del nostro benessere fisico ed interiore
  • Un ricco calendario di conferenze per approfondire, conoscere ed appassionarsi alle tematiche olistiche
  • L'evento vede ogni anno la presenza di mostre collaterali
  • Lo spazio bimbi permetterà ai genitori di curiosare e gustarsi il festival in tranquillità
  • Un kit completo di alimenti essiccati per gli amanti del cibo vegano
  • Preparati per produrre un gelato light e senza latte
  • Una gelatiera per la produzione del gelato vegano
  • Un dettaglio dei preparati per il gelato light vegano
  • Varie tipologie di integratori per il benessere e la salute
  • Barrette per 'spezzare' la fame
  • Mono-porzioni di vino biologico
  • Semi, preziosi per il benessere e la salute del corpo
  • Non manca lo spazio per i più golosi con il pregiato cioccolato di Modica
  • Una versione delle bacchette 'incantate' di Harry Potter per ritrovare l'autostima e la capacità di credere nelle proprie potenzialità
  • Indumenti realizzati con la tecnica eco-print per stampe dalle texture naturali
  • Un momento dimostrativo del funzionamento delle campane
  • Saponi per migliorare la qualità dei propri chackra

S’ispira al tema dell’ Expo 2015Non di solo pane vive l’uomoOlisfestival 2015, giunto alla sua terza edizione. Nato nel 2013 dall’esperienza di Yoga Festival (la più grande manifestazione di Yoga in Italia) insieme a Olistic Map il primo portale interamente dedicato al mondo delle discipline olistiche, Olisfestival è un laboratorio attivo, ma anche una fiera e una fucina di notizie, raccontate con convegni sul benessere naturale. L’appuntamento è per il 6, 7, 8 Febbraio 2015 a Milano, in Via Bergognone 34 nell’area Ex-Ansaldo. 3000 metri quadri per 90 tra scuole e centri olistici paratecipanti, 30 conferenze, 100 tra workshop, laboratori, reading, tavole rotonde, dimostrazioni e performance dedicati al mondo della salute e alla cultura del naturale.

Seminari e conferenze per avvicinarsi alla natura

Un luogo in cui ritrovare la propria dimensione e spazio per se stessi; per imparare a vivere in armonia e per gustare tutto ciò che rappresenta il nutrimento dell’uomo, per arrivare a condurre una vita in piena salute, a 360 gradi. Tante saranno le aree approfondite all’interno del panorama olistico: l’importanza di una sana alimentazione, lo sviluppo di un ambiente all’insegna del benessere e dell’equilibrio con la natura, la medicina cinese, la kinesiologia le pratiche di counseling. Non mancherà la possibilità di sperimentare in prima persona pratiche e trattamenti olistici, grazie alla presenza di esperti italiani e non. Un laboratorio di Yoga aiuterà a sconfiggere la paura di volare, un workshop curativo svelerà le affascinanti dinamiche  del sogno guidato, un viaggio all’interno di un vero e proprio Ecovillaggio nella pianura padana permetterà di scoprire modi di vita alternativi e una qualità di vita migliore.

Tante discipline e testimonianze d’autore

Un evento che vedrà una nutrita partecipazione di ospiti più e meno noti: Elio Fiorucci, Jo Squillo, Folco Terzani, Paola Maugeri, oltre naturalmente alla presenza di specialisti come Franco Berrino che interverrà parlando dei benefici di un’alimentazione corretta in caso di malattie gravi o Antonio Gil che spiegherà come raggiungere l’auto-guarigione e il benessere attraverso la chiropratica. Verranno affrontate tematiche attuali quali l’alimentazione vegana, i benefici dell’arte-terapia, l’importanza del riavvicinamento al mondo naturale. L’edizione 2015 vedrà protagoniste discipline quali lo Shiatsu, il Feng-Shui, la Riflessologia Plantare, il Feldenkreis, la Naturopatia, l’Ayurveda, I Fiori di Bach, l’Aromaterapia, la Meditazione ed ovviamente lo Yoga.

 Un appuntamento che prosegue oltre il tramonto

Durante il festival sarà possibile usufruire di un punto di ristoro rigorosamente bio. Novità di quest’anno è lo speciale happy-hour bio che caratterizzerà la Karma Night: un aperitivo yogico analcolico che verrà accompagnato da musica dal vivo. Per chi volesse concedersi un momento di benessere serale, ci sarà la possibilità di ricevere massaggi fino alle 23.00 presso uno spazio dedicato. Troveranno inoltre spazio una personale di Roberto Monguzzi (ex-pubblicitario milanese) sulle spiagge corse, il Piano-mirroring di Alessandro Sironi con i suoi ritratti in musica e per chi decidesse di partecipare accompagnato dai propri piccoli verrà allestito anche un utilissimo spazio bimbi, che darà modo di curiosare tra gli stand in completa tranquillità.

Per il programma completo non ci resta che rimandarvi al sito del Festival dove potrete scoprire tutti gli interventi ed i seminari a cui è possibile partecipare. Possiamo scommetterci: la vera difficoltà sarà scegliere a cosa rinunciare, vista la ricchezza di laboratori, conferenze ed incontri innovativi che stimoleranno la vostra curiosità verso un benessere più sano e consapevole.


Vedi altri articoli su: Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *