In arrivo un terzo “Sex & the City”?

Sarah Jessica Parker ammette: "Sex & the City" al cinema era stato pensato come una trilogia. E la storia per il terzo capitolo c'è, ma per ora rimane un'idea

Sarah Jessica Parker e l'enigma: un terzo
Sarah Jessica Parker e l'enigma: un terzo "Sex and the City" al cinema?

Le avventure di Carrie Bradshaw forse non sono finite. Dopo sei stagioni di serie tv e due film usciti al cinema, per Sex & the City potrebbe arrivare il terzo lungometraggio. Altri amori (e disamori) in vista per Carrie, Charlotte, Miranda e Samantha?

Le voci su un terzo film di Sex & the City non sono nuove. Ma se a ridosso dell’uscita nelle sale del secondo, nel 2011, tutti gli interessati negavano decisamente la possibilità di un nuovo capitolo cinematografico sulle quattro amiche più chic di New York, ora le cose sono cambiate.

"Sex and the City"
L’ultima esternazione in questo senso è dell’attrice Sarah Jessica Parker: “In origine, i film sono stati pensati come trilogia. Abbiamo una storia per un terzo film, ma non abbiamo mai parlato seriamente di farlo oppure no. Per ora non sentiamo che sia il momento giusto”.

Quella della Parker è un’apertura minima, certamente, ma ben diversa dalle posizioni di chiusura totale di ogni possibilità di vedere un terzo Sex & the City al cinema. E i rumors hanno ripreso a girare: che il film esista già? Che sia stato girato insieme al secondo? Che le affermazioni dell’attrice siano veritiere e debba ancora venir messo in cantiere? E che possa davvero trattarsi di una sorta di prequel, ed essere la trasposizione non di Sex & the City ma di The Carries Diaries, dedicati a una Carrie più giovane?

Un po’ di pazienza, e forse ne sapremo di più.


Vedi altri articoli su: Celebrity | Spettacoli |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *