Il mondo del denim in un libro

La storia e i personaggi del tessuto più amato al mondo scritta da Fabiana Giacomotti. Prefazione di Elio Fiorucci

21/04/2014

Un libro racconta la storia del denim, Bluemasters, innovation in denim, scritto da Fabiana Giacomotti, giornalista e insegnante di scienze della moda e del costume alla Sapienza di Roma. Il volume e le sue 200 pagine (in inglese) ripercorrono l’evoluzione di questo tessuto attraverso i personaggi e le vicende che ne hanno segnato la nascita e la storia fino a farlo diventare il materiale per il capo di abbigliamento più amato al mondo, il jeans.

Nella prima parte Fabiana Giacomotti intervista e raccoglie in ordine alfabetico i profili dei Bluemasters d’eccezione, da Adriano Goldschmied a Vivienne Westwood, da Renzo Rosso a Yuji Honzawa fino ad arrivare a Ermanno Scervino. La seconda parte di Bluemasters, innovation in denim è quella più tecnica in cui l’autrice racconta la storia del denim. Particolare attenzione viene dato alle coltivazioni e alle lavorazioni ecologiche e alle fasi di colorazione, lavaggio e fissaggio.
Protagonista dell’ultimo capitolo è invece il futuro del denim e sul rapporto con il mondo dell’alta moda.

La pubblicazione è stata promossa da due aziende importanti nel panorama internazionale del denim ovvero Isko, parte dell’azienda Sanko, leader nella produzione di questo tessuto, e Archroma, compagnia chimica specializzata nella colorazione dei tessuti.

Due dettagli rendono ancora più prezioso e unico questo lavoro di Fabiana Giacomotti: l’introduzione dell’imprenditore Elio Fiorucci e le tante fotografie inedite che accompagnano e arricchiscono il testo.