Trucco per Halloween da bambola assassina

Scoprite come riprodurre in modo semplice e low cost uno dei costumi più alla moda di questa festa terrificante

bambola assassina

Tra i trucchi per Halloween più alla moda c’è quello della bambola assassina. Si ispira all’omonimo film horror della fine degli anni ’80 con protagonista una bambola posseduta dall’anima di un serial killer. Anche se in commercio si trovano costumi che imitano il terribile giocattolo, è più diffusa una versione diversa di bambola assassina. La salopette di jeans e la maglietta a righe della protagonista del film sempre più spesso vengono sostituiti da vestitini neri. La cosa importante, quello che identificherà il vostro costume sarà il trucco, soprattutto attorno agli occhi.

Potete seguire il nostro videotutorial per realizzare un make up davvero originale seguendo tutti i passi per un risultato di grande effetto.

Trucco

L’elemento che distingue la bambola assassina di Halloween è il trucco attorno agli occhi, ben marcato e in grado di ingrandire e rendere più tondeggianti i vostri occhi. Come fare?

Per prima cosa, usate una matita bianca all’interno e sotto l’occhio. Non abbiate paura di sporcarvi le ciglia. Fissate poi il colore con un ombretto bianco. A questo punto, contornate la parte bianca e la palpebra con una matita nera o, ancora meglio, con un eye-liner nero. Coprite tutta la palpebra con un ombretto scuro opaco e applicate delle ciglia finte. Alcune persone le applicano sia sopra che sotto, altre preferiscono disegnare le ciglia inferiori con la matita nera.

Se siete brave con il trucco, prima di modificare gli occhi potete coprire tutto il viso, sopracciglia comprese, con del correttore chiaro e ridisegnare le sopracciglia con una matita nera al di sopra delle vostre. Non è una procedura semplice, quindi, se non siete esperte o avete poco tempo, vi consigliamo di tralasciare questa fase.

trucco halloween
Cicatrici: da disegnare sul viso o sulla bocca con l'aiuto di un pennellino e di una matita nera

Copritevi gli zigomi con del blush rosa o fuxsia. Alcune persone aggiungono delle finte cicatrici disegnate sul volto con una matita nera.

Teorie diverse si possono avere anche sul modo di usare il rossetto e su quale colore scegliere. C’è chi usa tonalità chiare, chi sceglie il nero e chi il rosso. La maggior parte delle bambole assassine di Halloween disegna le labbra molto strette e sottili, quasi a forma di cuore, utilizzando prima una matita e poi il rossetto, possibilmente dello stesso colore.

Vestito

Capelli raccolti sotto una veletta nera come il colore del rossetto, che disegna labbra a forma di cuore
Come dicevamo, l’abbigliamento della bambola assassina del mondo del cinema viene usato sempre più raramente. Si preferiscono vestitini morbidi, che ricordino quelli delle classiche bambole di porcellana, magari con qualche rifinitura in pizzo.

Capelli

Forse perché il trucco porta via molto tempo, forse perché le bambole non hanno acconciature particolari, ma la pettinatura è la parte meno curata di questo travestimento di Halloween.

Di solito si lasciano i capelli sciolti, lisci o leggermente mossi. Qualcuna ravviva il tutto con un fiocco tra i capelli.


Vedi altri articoli su: Trucco per Halloween |

Commenti

  • ANGIOLA

    SONO FANTASTICI ANCHE XKè IO AD HALLOWEEN MI VESTO DA BAMBOLA ASSASSINA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *