Errori da evitare con una ragazza con il ciclo

Errori da evitare con una ragazza con il ciclo

Una ragazza con il ciclo spesso è un mistero per gli uomini: i 7 errori da evitare quando una donna ha le mestruazioni.

Una ragazza con il ciclo spesso è un mistero per gli uomini. I 7 errori da evitare quando una donna ha le mestruazioni

Una ragazza con il ciclo

La donna, durante il ciclo mestruale e soprattutto nella fase premestruale, è sottoposta a una tempesta ormonale che potrebbe influire in modo rilevante sui suoi comportamenti e sulle sue emozioni. Va detto che non tutte le donne vivono allo stesso modo il periodo del ciclo: per qualcuna si tratta di un momento doloroso, anche a livello fisico, per altre invece le mestruazioni sono irrilevanti. C’è chi, in quei giorni, piange come un rubinetto anche davanti a una commedia all’italiana e chi, al contrario, è nervosa e irascibile. Un aspetto che si manifesta più o meno in tutte le donne con il ciclo, però, è l’irascibilità. Per questo motivo sarebbe bene se gli uomini, in quei giorni difficili, evitassero di commettere certi errori madornali. A meno che non siano masochisti e vogliano quindi provare l’ebbrezza di essere mangiati vivi.

Ma hai il ciclo?

Abbiamo quindi compilato una lista dei sette errori che gli uomini dovrebbero evitare con una ragazza che ha il ciclo. La prima frase che non bisognerebbe mai pronunciare è quella più banale e scontata: “Ma hai il ciclo?”. Non solo queste parole suonano fastidiose e potrebbero quindi scatenare l’apocalisse, ma soprattutto sono sintomo di una malcelata ingenuità. Come a dire che se una donna è arrabbiata allora ha sicuramente le mestruazioni. Di fronte a una frase del genere una ragazza con il ciclo potrebbe innervosirsi ancora di più; ma peggio sarebbe se a sentirsi dire questa frase dovesse essere una donna senza “le sue cose”. Forse, prima di dire certe parole, sarebbe meglio farsi un esame di coscienza e chiedersi se i motivi per cui una ragazza è arrabbiata sono strettamente legati alle mestruazioni oppure (assai più probabile) dipendono da qualcos’altro. Ricordatevi che una donna non deve continuamente scusarsi per le proprie emozioni.

Ingrassare con il ciclo

Quando una donna ha le mestruazioni, quasi sempre risulta un po’ gonfia. Non c’è però bisogno di farglielo notare: sarebbe quindi meglio evitare di pronunciare frasi del tipo “Ti vedo leggermente ingrassata”. Quel “leggermente” non vi salverà. Spesso le ragazze in quei giorni non si vedono belle e non si sentono al top della forma. Già non si dovrebbe mai dire a una persona che la troviamo ingrassata, perché non sappiamo cosa può nascondersi dietro quei chili di troppo; dire una frase del genere a una donna con il ciclo è come firmare la propria condanna a morte. Uomini, se in quei giorni proprio non riuscite a dire una frase carina alla vostra fidanzata, piuttosto non dite nulla.

Finalmente da solo!

Alcuni uomini, non appena scoprono che la propria fidanzata ha il ciclo, pensano che la coppia si possa prendere una pausa. Errore fatale: non è che quando una donna ha le mestruazioni significa che ha bisogno di meno attenzioni, anzi. È proprio in quei giorni che ha bisogno che il proprio uomo le stia vicino, la coccoli, la vizi e la capisca. Sarebbe quindi meglio evitare di sparire e ricomparire solo una volta passate le mestruazioni, magari anche chiedendo alla propria fidanzata se sono finite. “Amore, stasera possiamo vederci o hai ancora le tue cose?”: di fronte a una frase del genere, cari uomini, preparatevi a fulmini e saette.

Almeno non aspetti un bambino

Di fronte a una donna con il ciclo, c’è anche chi tira un sospiro di sollievo: “Almeno non sei incinta!”. Come a dire: anche questo mese l’abbiamo scampata. Ecco, una frase del genere fa sentire una donna una sorta di oggetto sessuale. Soprattutto se state insieme da poco, vi conviene mordervi la lingua e manifestare la vostra soddisfazione per la mancata paternità quando sarete soli, non di certo davanti alla vostra fidanzata.

Vai in palestra, così ti sfoghi

Quando una ragazza ha le sue cose, spesso non ha alcuna voglia di andare in palestra, o di andare a correre e nemmeno di fare yoga. In molte non gradiscono indossare gli assorbenti interni, quindi non vanno nemmeno in piscina in quei giorni. Le mestruazioni spesso tolgono energia, rendono deboli e affaticate. Non è il caso, quindi, di dire a una ragazza con il ciclo o in fase premestruale “Vai in palestra, così ti sfoghi”. Primo perché in questo modo state sottintendendo che la vostra fidanzata è molto nervosa e ha bisogno di sfogare la propria irascibilità altrove e secondo perché le state dicendo che preferite non averla tra i piedi quando ha il mestruo. E anche se il vostro intento è “nobile”, lei potrebbe non capirlo.

Stasera mangiamo leggero

Si sa, quando una donna è in fase premestruale o ha già il ciclo, tende ad avere sempre fame. E quindi mangia davvero di tutto, dal dolce al salato, dai cibi freddi a quelli caldi. Non sorprendetevi se doveste trovarla sul divano con in mano un’intera vaschetta di gelato. Non sorprendetevi se dovesse dirvi che ha ancora fame dopo aver mangiato una pizza, quando solitamente ne mangia si e no mezza. Quindi, che non vi passi nemmeno per l’anticamera del cervello di fare alla vostra fidanzata una proposta provocatoria del tipo: “Stasera ti va se mangiamo leggero?”, proprio nei giorni in cui ha il ciclo. Non la prenderebbe benissimo, statene certi.

No al sesso, sì alle coccole

Alcune coppie, quando la donna ha il ciclo, tendono a non avere rapporti sessuali. D’altronde, durante le mestruazioni la libido è spesso sotto lo zero. Questo però non significa che non dovete nemmeno toccarvi: le donne, in quei giorni, hanno molta voglia di contatto. Anzi, durante il ciclo la voglia di sentire il partner vicino fisicamente, in molte ragazze, aumenta. Un’alternativa al sesso, quindi, possono essere le coccole e i massaggi alla schiena, ai piedi e in testa. In questo modo la vostra fidanzata si rilasserà e soprattutto apprezzerà la vostra vicinanza. Inoltre si sentirà bella e apprezzata, nonostante i gonfiori e i brufoli di troppo. Un’attenzione che gradirà moltissimo.



Come riconoscere la violenza psicologica
Myself

Come riconoscere la violenza psicologica

Sogni e numeri significato e interpretazione dei sogni
Myself

Sogni e numeri: significato e interpretazione dei sogni

Sognare formiche, che cosa significa
Myself

Sognare formiche, che cosa significa?

Non vado d'accordo con mio padre cosa posso fare
Myself

Non vado d’accordo con mio padre: cosa posso fare?

Cosa significa sognare di allattare
Myself

Cosa significa sognare di allattare

Smartworking quanto e come ha inciso sulla nostra vita
Myself

Smartworking: quanto e come ha inciso sulla nostra vita

Come fare amicizia in ufficio
Myself

Come fare amicizia in ufficio

Cosa significa sognare di partorire
Myself

Cosa significa sognare di partorire

Sogni e numeri significato e interpretazione dei sogni
Myself

Sogni e numeri: significato e interpretazione dei sogni

I sogni rivelano alcune sfaccettature del nostro inconscio: interpretarli fa luce sulle parti più nascoste della nostra psiche

Leggi di più