Coppia a letto

Perché gli uomini tradiscono, ma non lasciano?

Una domanda che incuriosisce spesso l’universo femminile. Esiste una reale risposta? Scopriamolo insieme!

Perché si tradisce il proprio partner? Ma soprattutto perché non si decide di troncare la relazione invece di tradire la partner?

Al di là dei problemi che possono esistere all’interno di una coppia (ogni coppia ha i suoi ed è normale che sia così) non esiste una motivazione universale o valida in generale per il tradimento. Possono esserci mancanze, litigi, incomprensioni: il tradimento può essere causato da vari fattori ma principalmente nasce da una mancanza di dialogo tra i partner e nella maggior parte dei casi da attrazione fisica, voglia di distrarsi altrove e scappare dalla realtà quotidiana.

Non è facile comprendere i motivi che spesso portano un uomo a tradire, ma possiamo analizzarne alcuni.

Le cause del tradimento

Nel caso in cui ci trovassimo di fronte al classico narcisista allora riusciamo a comprendere un po’ di più come mai un uomo del genere preferisca tradire piuttosto che lasciare la donna con cui sta: parliamo di un tipo alla continua ricerca di attenzioni che ha bisogno di affermare continuamente la propria virilità, riuscendo ad avere tutto sotto controllo, fidanzata e amante. Magari la sua indole lo porta a fare promesse anche alla malcapitata di turno, promesse classiche in cui afferma che lascerà la fidanzata o la moglie per stare con lei ma tutto ciò non avverrà mai semplicemente perché sa di avere un porto sicuro a casa dal quale potrà tornare in qualsiasi momento. Il narcisista patologico necessita di essere idolatrato senza pensare alle possibili conseguenze.

Possiamo parlare anche di uomini “codardi” che piuttosto che affrontare i problemi di coppia preferiscono non pensarci svagandosi in altri modi. Trovare rifugio presso la novità del momento è molto più semplice che discutere di reali problemi quotidiani. Quindi un’altra causa possiamo dire essere la debolezza del’uomo sia a livello psicologico, perché non riesce ad affrontare la realtà, che a livello fisico, perché gli basta poco per cedere alle tentazioni.

E poi abbiamo anche che gli uomini che non sono fatti per essere monogami: è più forte di loro, ci provano a stare con una sola persona ma non ci riescono. In quei casi non si può far altro che rassegnarsi e capire che non si tratta di una persona adatta a un rapporto serio e duraturo.

Il tradimento comunque si può superare, ecco alcuni consigli!



Consigli per la prima vacanza in coppia
Vita di Coppia

Consigli per la prima vacanza in coppia

Gli errori da evitare dopo un litigio
Vita di Coppia

Gli errori da evitare dopo un litigio

Convivenza come dirlo ai genitori
Vita di Coppia

Convivenza: come dirlo ai genitori?

Amore o ossesione Le differenze
Vita di Coppia

Amore o ossessione? Le differenze

Come controllare la gelosia
Vita di Coppia

Come controllare la gelosia

Controllare il cellulare del partner, come non farti scoprire
Vita di Coppia

Controllare il cellulare del partner, come non farti scoprire

Amore in quarantena com'è cambiata la vostra relazione
Vita di Coppia

Amore in quarantena: com’è cambiata la vostra relazione

Relazione a distanza, come farla funzionare
Vita di Coppia

Relazione a distanza, come farla funzionare

Come reagire al rifiuto del narcisista
Single e Dating

Come reagire al rifiuto del narcisista

Non è facile stare accanto ad un uomo che pensa solo a sé stesso, figuriamoci quando veniamo scaricate. Ecco come reagire al rifiuto del narcisista.

Leggi di più