Giardino salotto esterno: idee su come crearlo

Giardino salotto esterno: idee su come crearlo

Per trasformare il giardino di casa in una vera oasi di relax, tra fiori e spazi verdi aggiungi un accogliente salotto da esterno.

I salotti da giardino rappresentano l’arredo ideale per lo spazio outdoor per creare un ambiente accogliente e conviviale. Per la famiglia e per le serate all’insegna del divertimento tra amici durante il periodo estivo.
Oltre ai tantissimi modelli proposti con materiali e stili diversi dai vari brand del settore, è anche possibile creare da sé un salotto esterno per il giardino che rispecchi a pieno il proprio gusto e la propria personalità. Ecco qualche idea per prendere spunto e rendere il vostro giardino davvero unico per trascorrere indimenticabili serate estive.

Salotto esterno per giardino con i pallet

Con l’utilizzo dei pallet è possibile realizzare un salotto esterno da giardino davvero stiloso senza spendere una fortuna. Ebbene sì, i pallet, oltre ad essere adoperati per realizzare elementi da ambienti interni, possono essere usati anche per realizzare mobili da esterno come divani, poltrone e tavolini. Ovviamente nel caso di arredo outdoor sarà opportuno trattare il legno del pallet con prodotti appositi.
Dopo aver deciso la tipologia di composizione (lineare, angolare, solo poltroncine più ovviamente il tavolino), si procede ad acquistare il materiale: pedane, colore per dipingere il legno ed impregnante e cuscini per coprire gli schienale e le sedute ricoperti con tessuti in grado di resistere agli agenti atmosferici. Nel caso si voglia realizzare dei mobili movibili, servono anche delle ruote da carrello.
Prima di procedere ad impilare i pallet per formare le basi, il legno deve essere trattato e poi colorato. Una volta che risulterà asciutto, si compongono le basi impilando due file di pallet e lo schienale posizionando un pallet in verticale che dovrà essere accuratamente fissato. Per completare il salotto si posizionano i cuscini sulle sedute e sugli schienali.

Salotto esterno per giardino con i ceppi di legno

Con dei tronchi di legno si può realizzare facilmente un salotto da giardino rustico a impatto zero, senza dover essere degli esperti falegnami.
Basta procurarsi dei ceppi di legno e decidere se lasciarli al naturale oppure applicare qualche mano di vernice o impregnante. Cercate di fare in modo che i ceppi delle sedute abbiano più o meno le stesse dimensioni, mentre per quanto riguarda il tavolino sarebbe ottimale trovarne uno di bello grande per poter appoggiarvi sopra il necessario. Per rendere le sedute più comode e creare un salottino ancora più accogliente, potete decidere di fissare dei semplici cuscini sopra ogni ceppo.

Salotto esterno per giardino con vecchie botti

Anche le botti, una volta che cessano di essere idonee per portare a maturazione il vino, possono essere riutilizzate e modificate per realizzare un originalissimo salotto da esterno. Come per i ceppi di legno e i pallet, anche le botti andranno trattate per evitare che si rovinino in fretta.
Per quanto riguarda il tavolino, basterà tagliare la botte a metà e capovolgerla sotto sopra in maniera tale che il fondo diventi la parte superiore.
Per le sedute invece, procuratevi delle botti di dimensioni ridotte, tagliatele sempre a metà, capovolgetele e per concludere aggiungete dei cuscini rotondi per la seduta.

Ti potrebbe interessare anche

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Tempo d'autunno: come apparecchiare la tavola
Arredamento

Tempo d’autunno: come apparecchiare la tavola

Arredamento anni 80: le regole da seguire
Arredamento

Arredamento anni 80: le regole da seguire

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno
Arredamento

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno

Legno, vetro e metallo per una casa eco-friendly
Arredamento

Legno, vetro e metallo: rendi la tua casa eco-friendly

Come realizzare una mise en place in stile afro
Arredamento

Come realizzare una mise en place in stile afro

3 regole per arredare un monolocale
Arredamento

3 regole per arredare un monolocale

Arredamento anni 80: le regole da seguire
Arredamento

Arredamento anni 80: le regole da seguire

Linee decise, colori sgargianti, funzionalità e praticità. Sono queste alcune delle regole da seguire per riprodurre un arredamento anni 80!

Leggi di più