Rimedi contro la pancia gonfia

Un problema che crea tensioni e disagi anche per chi è magro. Scopriamone le cause e i più efficaci rimedi naturali

la pancia gonfia è un disturbo che si può risolvere facilmente

In vista dell’estate è bene correre ai ripari se si soffre di gonfiore addominale, un problema che non tocca solo chi ha dei chili di troppo da smaltire sul girovita (e quindi il gonfiore è una normale conseguenza dell’accumulo di adipe), ma anche le persone magre ne possono essere colpite provocando difetti estetici che “alterano” la silhouette.
Le cause che generano questi gas in eccesso nella pancia sono molteplici, dalla cattiva alimentazione allo stress, dalle intolleranze alimentari alla sedentarietà.
Prima di cercare un rimedio idoneo per affrontare il problema della pancia gonfia è quindi bene indagare sulle possibili cause, diverse da soggetto a soggetto ma spesso legate fra loro.

Cause del gonfiore addominale

Innanzitutto se il gonfiore è dovuto all’alimentazione sarà sufficiente eliminare i cibiche provocano i dolorosi gas addominali: legumi, formaggi stagionati, fritti, insaccati, patate, verdure cotte e pane bianco con molta mollica, sono i principali alimenti messi al bando. Al contrario vanno privilegiati i cibi depurativi e 5 sono quelli più efficaci: il finocchio, il carciofo, gli asparagi, pasta e pane integrali, pesce azzurro.
Tra la frutta via libera ad ananas (anche se non è vero che brucia i grassi), kiwi, mele e ricordiamo che l’uso delle spezie, consigliato per insaporire i cibi perché permettono di sostituire sale e grassi, come olio e burro, hanno un effetto benefico sull’intestino, utili quindi anche per fronteggiare il gonfiore addominale. Ottimi sono l’aglio e il prezzemolo.
Se la causa va al di la del cibo “colpevole” di produrre troppi gas ma si sospetta una intolleranza alimentare, come la celiachia a esempio, è bene chiedere un consulto medico, eseguire degli esami specifici e trovare la terapia idonea. Solitamente oltre alla pancia gonfia per chi soffre di intolleranze alimentari si accompagnano altri sintomi specifici.
Lo stress e l’eccessiva sedentarietà sono fattori negativi che inducono il gonfiore addominale ed è scontato dire che è necessario essere tranquilli il più possibile e praticare sport almeno 2 volte alla settimana (una passeggiata di 30 minuti è sufficiente per muovere l’intestino!). Per ritrovare la calma è sempre bene ritagliarsi un po’ di tempo per cercare di rilassarsi, lasciandosi alle spalle preoccupazioni e tensioni.

la tisana depurativa al finocchio è un rimedio naturale molto efficace
Rimedi naturali

Per distendere i muscoli addominali e quindi sgonfiare la pancia sono un vero toccasana i rimedi naturali come le tisane depurative e la più efficace in assoluto sembra essere quella a base di finocchio, calmante e antimeteoritico, usata moltissimo anche per le coliche dei neonati. Biancospino, cumino, anice e malva anche sono riconosciuti per i loro effetti distensivi e depurativi.


Vedi altri articoli su: Salute |

Commenti

  • vita bologna

    grazie per i varie consigli così semplici da potere in atto

  • vita bologna

    grazie per le vostre informazioni proverò di sicuro la tisana al finocchio ,io sono in menopausa il mio problema e sempre il gonfiore alla pancia buona giornata.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *