5 usi del caffè

Ogni giorno bevi il tuo caffè, ma questa bevanda magica ha tantissimi usi che non ti aspetti. Vediamo come riciclarla e utilizzarla al meglio

caffè

Il caffè è una fra le bevande più amate e consumate dagli italiani. Lo beviamo tutte, almeno una volta al giorno, che sia il classico caffè napoletano, quello al ginseng, che ricarica le batterie, oppure il caffè verde, ricco di proprietà antiossidanti. Secondo alcune ricerche infatti ogni giorno nel nostro Paese un individuo consuma 6 chili di caffè e la stessa quantità finisce nella spazzatura sotto forma di fondi di caffè e rimanenze che nessuno beve. In realtà si tratta di uno spreco in piena regola perché il caffè, se utilizzato nel modo giusto, può aiutarci a risolvere tanti problemi quotidiani e a diventare più belle. Vediamo tutti gli usi alternativi del caffè e come sfruttarlo al meglio.

Deodorante

Come il bicarbonato di sodio, la polvere di caffè, ha la capacità di assorbire i cattivi odori. Puoi a esempio utilizzarlo per eliminare gli odori sgradevoli dal frigo: basta mettere qualche cucchiaio in un bicchiere e conservarlo nel frigorifero. Puoi usarlo anche per profumare la tua auto creando un deodorante fai da te. Come? Riempi un sacchetto di tulle con del caffè in polvere (puoi usare anche i fondi) e ogni volta che entrerai nella tua auto sentirai l’aroma del caffè.

Creme e rimedi per la cellulite
Creme e rimedi per la cellulite
Anti cellulite

Nelle creme anticellulite in vendita nelle profumerie e in farmacia spesso fra gli ingredienti troviamo la caffeina, molto efficace per combattere gli inestetismi della pelle perché riattiva la circolazione sanguigna e agisce contro il ristagno dei liquidi. Puoi creare la tua crema anticellulite anche a casa, mescolando il caffè con un po’ di olio di mandorle dolci, usando questo preparato tutti i giorni otterrai ottimi risultati!

Tinta per capelli

Sogni da sempre riflessi castani sui capelli? Puoi ottenerli facilmente usando il caffè avanzato. Diluisci il liquido con l’acqua, poi applicalo sui capelli prima dello shampoo. Lascia agire per mezz’ora circa, poi passa lo shampoo. Ripeti questo trattamento per almeno una volta a settimana e otterrai dei meravigliosi riflessi color caffè.

Fertilizzante

I fondi di caffè sono anche un ottimo fertilizzante per le tue piante, soprattutto per quelle che prediligono un suolo acido come le azalee, i mirtilli, i rododendri. Il caffè infatti favorisce la fioritura e la crescita.

Tintura

Vuoi trasformare la tua maglietta bianca oppure il colore delle tende di casa non ti piace più? Prova a tingerle utilizzando il caffè. Per colorare le tue stoffe di mille sfumature marroni immergile in una pentola piena d’acqua e caffè, porta il liquido a ebollizione e fai riposare per una notte. Ripeti l’operazione fino a ottenere la nuances che desideri.


Vedi altri articoli su: Giardinaggio | Salute |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *