Streetstyle Milano Fashion Week: copia i make up a lunga durata delle blogger

Direttamente dalla Settimana della Moda, trend e suggerimenti per un make up fresco e duraturo. Tutti i prodotti per avere una pelle di porcellana da mattina a sera!

credits: davide iacobone
credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • Chanel - fondotinta Vita Lumieère Aqua
  • Chanel - fondotinta Vita Lumieère Poudre Libre
  • credits: davide iacobone
  • Mac - Collezione Nasty Gal - Colori da sinistra: Stunner, Runner e Gunner
  • Dior - Cheek & Lip Glow
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • Dior - Palette Eye Reviver
  • credits: davide iacobone
  • Chanel - Collezione Reverie Parisienne - Rossetti Rouge Allure Velvet
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • Mac - Collezione Julia Petit
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  • credits: davide iacobone
  •  Kiko - Collezione generation Next - Frosted Look Lipstick
  • credits: davide iacobone

La settimana della Moda a Milano è sempre un’occasione imperdibile per tutte le fashion addict ma non solo. Girando per  le vie più popolari della città si possono catturare spunti ed ispirazioni non solo per quanto riguarda moda ed accessori ma anche per il make up, elemento chiave in tutti gli outfit. Davide Iacobone, fotografo di UnaDonna ha catturato diversi stili in giro per Milano, cerchiamo di capire quali sono i trend più amati.

Una base perfetta

credits: davide iacobone

L’elemento che accomuna tutte le fanciulle è sicuramente una base impeccabile. Correttore, fondotinta e cipria non possono mai mancare e sono gli strumenti ideali per realizzare il make up perfetto.

Come fondotinta è importante scegliere una tipologia coprente ma leggera allo stesso tempo. Il fondotinta Vita Lumieère Aqua di Chanel è il giusto compromesso fra una buona copertura ed un’estrema sensazione di comfort sul viso, fondamentale per un make up streetstyle che deve durare tutto il giorno senza appesantire la pelle. Per chi non ama i fondotinta liquidi perchè non provare la nuova versione in polvere, Vitalumière Poudre Libre? Si applica con il pennello kabuki in dotazione e dona radiosità al volto per un effetto strepitoso di pelle più fresca e giovane.

Via i segni della stanchezza

La vita streetstyle è frenetica, soprattutto se si tratta della settimana della moda. Le ore per riposare sono poche, occhiaie e pelle ingrigita sono i primi nemici che bussano alla porta.

Per cancellare ogni segno di stanchezza sul volto è bene utilizzare un correttore illuminante.
Per le occhiaie, invece, meglio optare per una versione aranciata che minimizza le zone blu/violacee del volto. Pupa Cover Cream Concealer nella colorazione 04 è come una bacchetta magica per gli occhi appesantiti e con un solo gesto nasconde perfettamente il blu delle occhiaie.

Una buona base viso non può mai prescindere dalla cipria, fondamentale sia per fissare il make up sia per donare alla pelle quello di cui ha bisogno. La pelle lucida avrà necessariamente bisogno di una cipria opacizzante mentre la pelle con segni di stanchezza troverà giovamento dalla polvere illuminante.
Les Voilettes di Guerlain è una cipria setosa che aiuta a fissare il trucco con una notevole azione opacizzante. Rende il viso di velluto e…profumato di violetta!
Per un effetto di viso radioso ed immediatamente più giovane basta applicare un tocco di Les Perles Météorites, sempre di Guerlain. Le perle multicolor aiutano a minimizzare le imperfezioni della pelle  illuminando l’incarnato.

Per rendere la pelle più fresca e riposata è meglio utilizzare un blush liquido o cremoso, possibilmente ad alta tenuta. Cheek & Lip Glow di Dior è il prodotto ideale da applicare e portasi sempre in borsetta per un rapido ritocco. Si tratta di un blush in gel ad altissima tenuta, ma può essere utilizzato anche sulle labbra come una vera e propria tinta. Non stratifica sulla pelle e dona alle gote un bellissimo aspetto sano con un tocco di colore.

Focus labbra

credits: davide iacobone

Terminata la base non resta che dare attenzione ad un altro punto strategico del volto, scegliendo fra occhi o labbra. Il make up streetstyle preferito dalla passerella milanese è sicuramente quello che punta tutto sulle labbra con toni direi infuocati. Labbra rosse, color borgogna o marsala, possibilmente con rossetti dalla texture opaca.
Per spostare l’attenzione sulle labbra è preferibile tenere il make up occhi abbastanza leggero, preferendo le tonalità del nude. A cornice dello sguardo non bisogna mai dimenticare il mascara, preferibilmente scelto in una versione volumizzante per uno sguardo ammaliante.

Tornando ai rossetti, sono scelti con un finish opaco anche perchè riescono a garantire un’ottima tenuta, ovvero l’ideale per un make up streetstyle. Chanel li ha proposti in due tonalità nella collezione primaverile Reverie Parisienne; si tratta dei Rouge Allure Velvet, opachi ma allo stesso tempo confortevoli sulle labbra. Per un effetto leggermente meno opaco meglio optare per i Frosted Look Lipstik di Kiko dalla texture cremosa ed idratante e dal finish mat-satinato.

Pronte ad indossare un tocco di passerella per tutti i giorni?

Foto di Davide Iacobone


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | Make up | Milano Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *