Rossetto rosso come correttore per le occhiaie? Il segreto di questa tecnica

L'innovativo metodo per correggere le occhiaie proposto da Deepica Mutyala. Ecco come funziona il metodo della make up artist indiana

Deepica Mutyala

Volete liberarvi per sempre dalle occhiaieHow to Mask Dark Under Eye Circles è il tutorial che fa per voi. Deepica Mutyala, make up artist di origine indiana, ha illustrato al pubblico di Youtube il suo metodo infallibile per contrastare il fastidioso inestetismo e in un attimo il video è diventato virale.

Deepica Mutyala
Deepica Mutyala

 

Come funziona questa tecnica?

Si preleva il colore con un pennellino a lingua di gatto direttamente dal lipstick rosso e si inizia a stenderlo sulla palpebra mobile superiore, oltre che in tutta l’area scura sotto la palpebra inferiore. Il passaggio successivo prevede l’utilizzo di un correttore beige, da sfumare sopra allo strato già creato con il rossetto.

La verità è nella teoria del colore

Ogni correzione realizzata con il un make up trae le proprie origini dalla Teoria del colore. Tra gli studiosi che vi hanno lavorato va ricordato Itten, con la sua Arte del colore del 1961, grazie al quale oggi siamo in grado di camuffare alla perfezione ogni inestetismo o discromia. Come mostra il cerchio messo a punto da Itten, il segreto sta nell’uso dei colori complementari, che nel make up hanno il potere di ‘neutralizzarsi’ a vicenda. Questo strumento è molto utile anche per creare abbinamenti da cui risulti un contrasto armonioso e piacevole da vedere, per esempio quando si pensa un outfit di carattere.

Il cerchio di Itten
Il cerchio di Itten

Il segreto del tutorial

Nel caso del tutorial realizzato dalla make up artist, ciò che succede è semplicemente questo: andando ad aggiungere del pigmento rosso al colore beige si va a scaldare la tonalità, ottenendo un risultato più aranciato. Le occhiaie che virano verso il blu/violetto si correggono infatti con tonalità tra il giallo e l’arancio, mentre quelle più tendenti al marrone richiedono tonalità tra il beige/giallo ed il beige rosato. In questo modo, è possibile creare un correttore dalla tonalità più adatta all’incarnato. Risultato: le ombre vengono neutralizzate e lo sguardo appare immediatamente più luminoso e riposato. Mistero svelato!


Vedi altri articoli su: Make up | Tutto sul correttore |