Tendenza Clean Beauty 2020

Tendenza Clean Beauty 2020

Avete mai sentito parlare di clean beauty? Vi spieghiamo di cosa si tratta e alcuni prodotti dalla filosofia “pulita” da provare

Oggi, nel mondo della cosmesi, si parla sempre di più di Clean Beauty. Ma di cosa si tratta in concreto?

Di una filosofia della bellezza “pulita”, in cui si punta al less is more. L’idea si basa sul concetto che nei cosmetici troviamo spesso ingredienti “inutili” che non portano alcun beneficio e che possono quindi essere eliminati. Un ritorno all’essenziale, in pratica.

Questo approccio non si traduce però automaticamente in marchi organici o naturali al 100%. Alcuni brand hanno deciso sì di puntare sull’esclusivo utilizzo di ingredienti di origine biologica, ma il concetto di clean beauty è più in generale un nuovo modo di rapportarsi con i consumatori: più trasparenza sia a livello di ingredienti utilizzati sia di filiera produttiva, per un minore impatto anche a livello ambientale.

Cresce, in definitiva, il desiderio che marchi e rivenditori forniscano prodotti pensati per avere il minor impatto negativo possibile sulla salute umana, sull’ambiente e sulla società.

Come è nata la Clean Beauty

Negli ultimi anni i consumatori stanno facendo scelte più consapevoli, in ogni ambito, compreso quello della bellezza.

Da non sottovalutare poi il numero di persone con la pelle sensibile o sensibilizzata, che è in aumento. Ciò è dovuto all’esposizione all’inquinamento e alla luce blu dei dispositivi digitali, oltre che allo stress.

L’Environmental Working Group negli Stati Uniti ha affermato che oggi le donne sono esposte ogni giorno in media a 126 prodotti chimici presenti nei cosmetici, nel cibo, nei detersivi e negli agenti inquinanti.

La pelle sensibile è il tema più discusso oggi, ben più dei prodotti anti-età, ed è per questo che si registra una netta propensione verso cure della pelle a base di ingredienti naturali e genuini, come conferma il rapporto di Mintel secondo cui il 21% dei consumatori americani oggi sceglie prodotti skincare con il minor numero di ingredienti possibili.

Così, accanto ai marchi bio, possiamo trovare brand che hanno deciso di puntare su un approccio ecosostenibile per quanto riguarda il packaging o scegliere di optare per formule essenziali senza agenti controversi. Non c’è dunque un unico modo per pensare, fare e promuovere la Clean Beauty.

©Pixabay

C’è Differenza tra Clean Beauty e Cosmesi Biologica?

Sì. Secondo lo standard Ecocert, un cosmetico si definisce biologico quando è composto da almeno il 95% di ingredienti di origine naturale e almeno il 10% di ingredienti biologici.
Tuttavia, anche un cosmetico non certificato può rientrare nella categoria dei Cosmetici Puliti, purché realizzato senza alcuno degli ingredienti dannosi nei cosmetici.

Dannosi non in quanto tossici, ma in quanto non apportano nessun beneficio alla pelle e col tempo potrebbero renderla più sensibile e esporla ad allergie o irritazioni. I principali ingredienti dannosi sono: petrolati, siliconi, parabeni, PEG, SLS, Formaldeide, Disodium EDTA e Tetrasodium EDTA. Se imparate a leggere l’INCI, scovarli non sarà così difficile.

Un aspetto che accomuna entrambe le categorie è invece quello della ricerca. Per brevettare una formula pulita sono necessari numerosi test e studi di formulazione, sia sui singoli ingredienti che sul prodotto finito.
Questo si traduce in cosmetici sostenibili e più efficaci, ma spesso anche un po’ più costosi. Un investimento tuttavia ripagato nel tempo, grazie a risultati tangibili e assenza di allergie.

I prodotti e i brand di Clean Beauty da provare adesso

Volete saperne di più? Abbiamo selezionato per voi alcuni brand dalla filosofia clean che forse ancora non conoscete e i cui prodotti potete provare subito.

Tra questi anche le linee di alcune star di Hollywood che si sono spese per la causa, in particolare Jessica Alba e Miranda Kerr.

E ricordate: un beauty case può essere definito pulito quando è composto da pochi prodotti di alta qualità, scelti con cura per il proprio tipo di pelle e capelli, realizzati nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente.

Linea Yoga Care di Teaology

Teaology si è ispirato alla filosofia yoga e all’azione riequilibrante di uno straordinario tè biologico indiano per creare una linea di trattamenti Clean Beauty, che contengono fino al 98% di ingredienti di origine naturale, 100% infuso di te’ nero biologico e 0% di acqua.

I prodotti della linea sono testati contro l’inquinamento, adatti ai vegani, ideali anche per le pelli sensibili e dagli eco packaging riciclabili.

Fanno parte della gamma: Purity, una praticissima salvietta doccia per il corpo che deterge e rinfresca quando non c’è tempo per la doccia, Breath, acqua per il corpo senza alcol che profuma e rinfresca, Radiance, un burro doccia scrub che deterge ed esfolia in un solo gesto e Balance, un deodorante naturale che deodora e protegge senza sali di alluminio.

©Teaology

Missha Time Revolution Red Algae Treatment Essence

Essence con un solo ingrediente, ovvero il Chondrus Crispus meglio conosciuto come Muschio Irlandese.

Si tratta di un’alga rossa che cresce al largo delle coste irlandesi dalle incredibili proprietà idratanti, rigeneranti e antiage: è naturalmente ricca di minerali e proteine che la proteggono dalle insidie dell’ambiente in cui cresce, allo stesso modo protegge la pelle dallo stress ossidativo e dagli agenti esterni.

Le alghe vengono fermentate a basse temperature per 100 giorni per incrementare e preservare il loro potere antiossidante.

L’utilizzo di questo prodotto aiuta a combattere i primi segni dell’invecchiamento, migliora il tono della pelle e, grazie alle sue proprietà schiarenti, è un buon aiuto nella lotta contro le macchie.

Una vera sferzata di energia per la pelle stanca, spenta e opaca. Prezzo 34,50 euro su Mybeautyroutine.it

©MyBeautyRoutine

LIZZIE di Lace Beauty

Crema detergente struccante per viso, occhi e labbra. Prodotto da risciacquo pensato per rimuovere il make up in un solo passaggio, anche il trucco waterproof.

Indicato per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili, quelle di pazienti oncologici e dermatologici. Formulato con ingredienti naturali, rispettosi dell’ambiente e del microbiota cutaneo.

In dotazione con Lizzie vi è Jo, una spugna di mare “fine dama sbiancata”. Lizzie si trova all’interno di un’airless jar con dispenser a pressione. Sarà sufficiente un pump o, nel caso di prodotto waterproof o particolarmente “accentuato”, due pump: uno per gli occhi e uno per il viso, da massaggiare separatamente. Il dosatore permette di erogare facilmente la quantità di prodotto necessaria per un’applicazione, evitando sprechi, così come vuole la filosofia Clean Beauty. Prezzo: 47 euro

©Lace Beauty

Bottega Verde Shampoo-doccia solido

Detergente solido, arricchito con estratto di Caffè verde e un mix di oli essenziali, per la detersione quotidiana di corpo e capelli in stile Clean Beauty.

La sua speciale formula, più concentrata di uno shampoo-doccia liquido, garantisce almeno 45 lavaggi. Rispetta, inoltre, l’ambiente perché confezionato con materiali sostenibili (plastic free).

Ideale per la palestra, per un weekend fuori porta e per i viaggi in aereo, grazie al suo pratico formato salvaspazio, contiene anche un mix tonificante di oli essenziali di Agrumi, Lavanda, Pino silvestre e Ylang Ylang. Prezzo: 15,99 euro

©Bottega Verde

Honest Beauty by Jessica Alba

L’onestà premia: ciò vale anche per Honest Beauty, la marca dell’attrice Jessica Alba. Per un trattamento ad alte prestazioni o un trucco ad alto impatto: se cercate prodotti puliti senza sacrificare l’efficacia, li troverete in Honest Beauty.

Nella gamma fard, rossetti, prodotti per la skincare come detergenti e creme viso, primer, trattamenti occhi e anche una palette perfetta dal giorno alla notte. Tonalità ricche di pigmenti in un mix versatile di nuance opache, lucide e satinate con una consistenza vellutata e una sfumabilità perfetta. Prezzo: 30,95 euro.

©Honest Beauty

KORA Organics

Tutti i prodotti di KORA Organics mirano a prendersi cura della vostra pelle in modo sano e sostenibile. La fondatrice, la modella Miranda Kerr, utilizza quindi solo ingredienti biologici certificati come l’estratto di noni e l’aloe vera.

Tra i best seller il Balsamo Viso al Noni. Si tratta di un balsamo super idratante e facile da usare, che scivola sul volto fornendo alla pelle antiossidanti e acidi grassi essenziali. Gli oli di cocco e rosa canina si uniscono agli estratti di Noni e calendola per nutrire e ripristinare la radiosità della pelle.

Ammorbidisce all’istante la pelle secca, ruvida, screpolata e irritata ed è ottimo da applicare in viaggio. Prezzo: 24,95 euro.

©KORA Organics

BioNike DEFENCE HAIR

Prendersi cura della cute del cuoio capelluto è il primo passo per ottenere capelli sani e belli: la Ricerca BioNike, sempre attenta alle esigenze dermatologiche e consapevole dell’importanza di una chioma in salute, rivisita la linea DEFENCE HAIR che troviamo ora rinnovata nelle formule e arricchita con nuove referenze.

Questa gamma completa risponde a esigenze specifiche del cuoio capelluto e dei capelli, seguendo la filosofia che la contraddistingue e che rende le formulazioni adatte per cute sensibile. La linea è stata inoltre rinnovata nel packaging, ottenuto da materiali riciclati e riciclabili, per compiere un gesto importante nella riduzione dell’impatto ambientale.

Formule efficaci che contengono tensioattivi delicati, ottenuti da materie prime vegetali, e in quantità ottimizzata per detergere senza sprechi. Inoltre, nel rispetto dell’ambiente, flacone e tubi sono realizzati con materiali plastici riciclati e anche gli astucci sono in carta riciclata.

©BioNike


Pelle secca gambe cause e rimedi
Skincare

Pelle secca gambe: cause e rimedi

Come prolungare l'abbronzatura consigli e prodotti
Skincare

Come prolungare l’abbronzatura: consigli e prodotti

Skincare post estate, come mantenere l'abbronzatura
Skincare

Skincare post estate, come mantenere l’abbronzatura

Biorivitalizzazione, quali sono gli effetti collaterali
Skincare

Biorivitalizzazione, quali sono gli effetti collaterali

Ceretta a caldo o ceretta a freddo Differenze, pro e contro
Skincare

Ceretta a caldo o ceretta a freddo? Differenze, pro e contro

Acido ialuronico e filler si possono fare d’estate
Skincare

Acido ialuronico e filler: si possono fare d’estate?

Skincare

Solari light touch per un effetto pelle nuda

Skincare routine ideale per la pelle grassa
Skincare

Skincare routine ideale per la pelle grassa

Manicure russa, cos'è e differenza con la manicure tradizionale
Manicure

Manicure russa, cos’è e differenza con la manicure tradizionale

La manicure russa è la nuova tendenza nail care che sostituisce la classica manicure. Arriva dall’Europa orientale e permette di avere uno smalto che duri più a lungo e mani sempre curate.

Leggi di più