Maschera viso contro i punti neri: quali scegliere

Maschera viso contro i punti neri: quali scegliere

Quali maschere scegliere contro i punti neri? Scopriamolo insieme.

Come combattere gli odiati punti neri? Con una buona detersione e con l’utilizzo delle maschere. Scopriamo quali maschere viso scegliere contro i punti neri.

I punti neri sono, tra le imperfezioni della pelle del viso, probabilmente i più odiati.

I punti neri, detti anche comedoni aperti, per differenziarli dai punti bianchi o comedoni chiusi, sono tipici dell’età adolescenziale, ma possono essere presenti anche in età matura e si trovano in genere nelle zone del corpo dove la pelle è più ricca di ghiandole sebacee, come naso, mento, guance e schiena.

I punti neri sono formati da sebo, cheratina. melanina e, spesso, batteri.

Sebbene la loro comparsa sia da imputare prevalentemente a fattori ormonali, è ormai chiaro che la pulizia della pelle è un passaggio fondamentale per avere una pelle liscia e libera dai punti neri.

L’utilizzo quotidiano di detergenti specifici è quindi indispensabile, ma per un risultato più incisivo e duraturo è importante l’impiego delle maschere viso, almeno un paio di volte a settimana.

Vediamo quali maschere viso scegliere contro i punti neri.

Maschera viso contro i punti neri per le più giovani
Divertenti e facili da utilizzare, tra le novità di Olos troviamo le Happy Mask, arricchite con estratti di cacao. Per le pelli impure è perfetta la Maschera Equilibrio Perfetto Viso, arricchita con nettare di zucca e con estratto di Fomes officinalis, o fungo del larice, che agisce sulle zone più grasse al fine di regolare l’equilibrio sebaceo e garantire un effetto idratante a lungo.

Maschera viso contro i punti neri in caso di pelle secca
La combinazione pelle secca e punti neri non è facile da trattare. In questo caso è adatta la maschera Clear Improvement Charcoal Honey Mask di Origins, una maschera nutriente a base di carbone, che libera i pori da tossine e impurità. Contiene carbone di bambù, contro le impurità, caolino, per assorbire il sebo in eccesso, del Canada e miele fermentato, potenti anti-infiammatori e anti-irritanti, specifici per la pelle secca.

Maschera viso i punti neri: i patch
Pratici e comodi da utilizzare, i patch funzionano benissimo contro i punti neri. Da applicare su naso, fronte e mento, agiscono in pochi minuti e assicurano un ottimo risultato. Ce ne sono di tanti tipi, quelli al carbone, di Sephora, sono purificanti ed esfolianti.

Maschera viso contro i punti neri esfoliante
Per le maschere ad azione esfoliante bastano 10 minuti per agire. Come con la Enzyme Peel Mask, alla vitamina C ed estratti di papaia di The Organic Pharmacy, una maschera gel rinfrescante che rimuove delicatamente le cellule morte, riduce i punti neri, attenua le macchie e riduce le rughe d’espressione, lasciando la pelle morbida e luminosa.



Ceretta a caldo o ceretta a freddo Differenze, pro e contro
Skincare

Ceretta a caldo o ceretta a freddo? Differenze, pro e contro

Acido ialuronico e filler si possono fare d’estate
Skincare

Acido ialuronico e filler: si possono fare d’estate?

Skincare

Solari light touch per un effetto pelle nuda

Skincare routine ideale per la pelle grassa
Skincare

Skincare routine ideale per la pelle grassa

Rimedi naturali per un viso perfetto
Skincare

Rimedi naturali per un viso perfetto

Cbd oil i benefici per la bellezza
Skincare

Cbd oil: i benefici per la bellezza

Crema solare protezione 50 cosa significa
Skincare

Crema solare protezione 50: cosa significa

Ringiovanire senza bisturi come funziona il manual lifting
Skincare

Ringiovanire senza bisturi: come funziona il manual lifting

Maschera fai da te per capelli ricci
Hairstyle

Maschera fai da te per capelli ricci

Sono tante le ricette per una maschera fai da te per capelli ricci da preparare tranquillamente a casa, con pochi ingredienti. Ecco le migliori.

Leggi di più