5 maschere viso fai da te per pelle secca

La pelle secca, dal colorito spento, va nutrita e idratata al massimo con prodotti specifici e ingredienti dall’elevato apporto di sostanze nutritive, che ci aiutano a contrastare l’effetto “pelle che tira”.

Ingredienti naturali e dalle proprietà idratanti utili per maschere fai da te ideali per nutrire la pelle secca
Ingredienti naturali e dalle proprietà idratanti perfetti per nutrire la pelle secca.

La nostra pelle va protetta e curata per mantenerla giovane, elastica e per difenderla dagli agenti patogeni.

Soprattutto chi ha la pelle sensibile o tendente a seccarsi ha bisogno di intervenire con prodotti specifici che curino la pelle stressata e disidratata e la salvaguardino.

Ma quando intervenire? Ora!

Con l’arrivo della bella stagione la pelle secca va protetta, non solo dai raggi UVA e UVB, ma anche dal vento e dalla salsedine, utilizzando creme e maschere ad hoc, ricche di ingredienti idratanti e nutrienti come miele, mandorle, avocado e molti altri.

Per nutrire la pelle secca non bisogna necessariamente ricorrere a creme costose: esistono moltissimi rimedi naturali con i quali poter combattere l’odioso effetto “pelle che tira” e donare luminosità e vigore al viso.

Come? È presto detto: utilizzando ingredienti comuni, che si trovano facilmente nel frigorifero o in dispensa.

Detto questo non ci resta che scoprire insieme come preparare 5 maschere specifiche per pelli secche.

1. Maschera con banana, olio EVO e yogurt

La prima maschera include 3 ingredienti top per idratare e nutrire in profondità la pelle secca: la banana, ricca di potassio e betacarotene, olio extravergine di oliva dalle proprietà emollienti ed elasticizzanti e, infine, lo yogurt bianco che dà freschezza e morbidezza.

Ma come si ottiene questa maschera?

Per prima cosa bisogna schiacciare la banana e aggiungere pian piano un cucchiaino di olio e due cucchiai di yogurt.

Una volta pronta, va stesa sul viso e tenuta in posa per 15/20 minuti.

2. Maschera all’avocado e miele

L’avocado è l’ingrediente migliore per combattere la pelle secca, perché grazie alla vitamina E dona elasticità, idrata e favorisce il rinnovamento cellulare.

Questa maschera super idratante e nutriente si realizza schiacciando la polpa di un avocado maturo e aggiungendovi del miele.

Stendetela bene su viso e collo e tenete in posa anche per 30 minuti.

3. Maschera con mandorle, yogurt e pesca

Questa maschera è perfetta per chi ha la pelle secca e impura, perché le mandorle agiscono in profondità esfoliando la pelle, come un normale scrub.

Per preparare questa maschera basta tritare nel mixer una manciata di mandorle e aggiungervi due cucchiai di yogurt e la polpa schiacciata di una pesca.

Applicare sul viso con movimenti circolari e lasciare agire per 15 minuti.

4. Maschera con uovo, olio e miele

Sbattete il tuorlo insieme a un cucchiaio di olio EVO e, successivamente, montate a neve l’albume.

Unite i due composti e aggiungete un cucchiaio di miele di acacia.

Stendete su viso e collo e lasciate agire per 20 minuti.

Il risultato? Una pelle liscia, morbida, vellutata e nutrita in profondità grazie alla presenza dell’uovo, noto per le sue proprietà anti-age, e del miele dal grande potere idratante.

5. Maschera miele e acqua di rose

Per la pelle molto secca e disidratata, perfetta è la maschera con miele e acqua di rose, dal potere idratante e lenitivo.

Come procedere?

Mettete in un vasetto un cucchiaio abbondante di miele e aggiungete un cucchiaio di acqua di rose, mescolate il tutto fino a ottenere una crema omogenea che stenderete su viso, collo e contorno occhi e lascerete agire per 30-40 minuti.


Vedi altri articoli su: Bellezza fai da te |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *