Ricostruzione unghie gel: i colori dell’estate 2016

Scopriamo insieme i colori più trendy per la ricostruzione in gel dell'Estate 2016.

Il rosso è uno dei colori di tendenza per l'Estate 2016| crediti Estrosa smalti.
Il rosso è uno dei colori di tendenza per l'Estate 2016| crediti Estrosa smalti.
  • Il rosso è uno dei colori di tendenza per l'Estate 2016| crediti Estrosa smalti.
  • Nail arti sui toni del rosso e del bianco con motivi a macchie ©Andrea Benedetti/Thomas Carlà
  • Nail arti sui toni del rosso e del bianco con motivi a macchie ©Andrea Benedetti/Thomas Carlà
  • Estrosa smalti Estremo - effetto simil gel con tenuta fino a 10 giorni
  • Estrosa smalti Estremo - effetto simil gel con tenuta fino a 10 giorni
  • Estrosa smalti Estremo - effetto simil gel con tenuta fino a 10 giorni
  • Estrosa smalti Estremo - effetto simil gel con tenuta fino a 10 giorni
  • Estrosa smalti Estremo - effetto simil gel con tenuta fino a 10 giorni
  • Manicure con due toni di arancio a contrasto| Antonio Sacripante per Daizy Shely ©Andrea Benedetti/Thomas Carlà
  • Macro di Ketty Mangraviti con una delle novità ArtGel Coral | Crystal Nails Facebook
  • Estrosa smalti - Agua Mar
  • Manicure turchese con due finish diversi su ciascuna mano| ©Andrea Benedetti/Thomas Carlà
  • Crystal Nails ArtGel Coral
  • Mesauda Milano Gel Polish
  • Mesauda Milano Gel Polish
  • Mesauda Milano Gel Polish
  • Mesauda Milano Hot Summer Collezione Estate 2016

Le unghie, insieme al make up, sono le vere protagoniste del nostro look. Ci piace decorarle con colori inediti e nail art durante tutto l’anno, ma in modo particolare nel periodo estivo, quando è possibile osare con tonalità più accese e vibranti.

Vediamo insieme quali sono i principali trend unghie gel per l’Estate 2016.

Rosso Fuoco

Il rosso è uno dei colori più apprezzati durante tutto l’anno, un intramontabile must sempre attuale e di tendenza. D’Estate, insieme all’Arancio, aiuta a risaltare l’abbronzatura delle mani regalando un colorito più caldo ed intenso. Il rosso può essere indossato da solo su tutte le unghie oppure in combinazione con altri colori, ad esempio il bianco, per impreziosire le unghie.

Arancio e Corallo

L’arancio dell’Estate 2016 è particolarmente acceso e vitaminico, indossato su tutte le unghie per un effetto total look vivace e dinamico. Non mancano però proposte inedite, ideali da seguire per chi vuole realizzare una manicure originale e giovane. La manicure di Antonio Sacripante per Daizy Shely, per esempio, propone due tonalità di arancio a contrasto che conferiscono freschezza al look e interpretano il colore in modo nuovo e originale.

In alternativa una proposta particolarmente adatta per l’Estate è la manicure con degradé realizzata ad esempio con i nuovi ArtGel di Crystal Nails. L’effetto sull’unghia è sfumato e il color arancio-corallo si fa più deciso sulla base dell’unghia per poi schiarirsi fino alle punte. L’effetto può essere impreziosito con nail art, decorazioni in stile floreale oppure applicazioni tipo strass, borchiette o micro gioielli.

Turchese

Tipico colore dell’Estate, non poteva mancare nei trend unghie gel dedicati alla stagione più calda dell’anno. L’effetto sulle unghie può essere scelto con diverse finiture: da quella classica lucida per un unghia laccata, oppure con un finish satinato o totalmente opaco.

Per una manicure del tutto inedita lo stilista Antonio Marras propone, per la collezione moda Primavera-Estate, finish diversi su ciascuna mano impreziosendo ulteriormente l’effetto finale con una gradevole nail art in stile floreale sul dito mignolo. Insieme al rosso e all’arancio, anche il turchese aiuta a risaltare l’abbronzatura, proprio per questo è sempre molto amato durante la stagione estiva.

Tonalità Fluo

Per un look giovane e vivace non potranno mancare colori fluo, soprattutto da indossare su una pelle leggermente abbronzata. I colori fluo proposti per l’Estate 2016 vanno dal giallo evidenziatore all’arancio acceso, dal viola psichedelico al verde prato. Sono esattamente le tonalità degli smalti Gel Polish della collezione Hot Summer di Mesauda Milano. Si tratta di un look molto amato dalle più giovani ma nulla vieta indossarlo anche con qualche anno in più, specialmente per una rilassante giornata in spiaggia oppure in villeggiatura.

Colore cangiante… a seconda della temperatura

Altro trend Estate 2016, sia per le unghie naturali che per la ricostruzione in gel. Si tratta dell’applicazione di particolari smalti termici, ovvero che cambiano colore a seconda della temperatura. Gli smalti termici di Mesauda Milano, per esempio, sono proposti in 6 varianti di colore ed una speciale formula che reagisce alle variazioni termiche, regalando all’unghia un colore sempre nuovo. I colori più trendy per l’Estate sono indubbiamente il rosso che si trasforma in un intenso cremisi, oppure l’arancio che sfuma nel marroncino.

Smalti simil effetto gel

Sono sempre più di tendenza e assicurano un effetto del tutto simile a quello della ricostruzione in gel, pur essendo molto più pratici da applicare e rimuovere. Un esempio sono gli smalti della linea Estremo di Estrosa. Si tratta di smalti dalla particolare formula effetto gel: si applicano in combinazione con il Top Coat Extra Lucido e assicurano una tenuta long lasting senza sbeccature fino a 10 giorni. Gli smalti Estremo non necessitano di lampada UV e si rimuovono semplicemente con lo specifico Revitalizing Remover. I colori proposti per l’Estate vanno dal classico rosa nude fino ai toni più intensi del fucsia ed arancio, ideali per enfatizzare il colorito abbronzato.

Qualunque sia il tipo di look scelto per l’Estate 2016 è importante ricordare che se da una parte la ricostruzione unghie in gel è molto comoda, soprattutto quando si è in vacanza, in quanto non necessita di continui ritocchi, dall’altra parte presenta anche aspetti poco piacevoli (qui i pro e i contro della ricostruzione in gel).

Si tratta infatti di un trattamento abbastanza intensivo che alla lunga potrebbe indebolire le unghie (ecco come rinforzare le unghie dopo una ricostruzione).

È bene quindi procedere sempre con cautela: affidarsi a professionisti esperti che sapranno applicare il tipo di gel giusto per la propria unghia, non esagerare con le applicazioni e intervallare i periodi di ricostruzione in gel con periodi nei quali si lasciano le unghie al naturale, libere di respirare.


Vedi altri articoli su: Manicure | Nail Art |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *