Profumi per la primavera 2014

Assecondare la freschezza e l’arrivo della primavera con un profumo che esprima al meglio la voglia di nuovo, esotico, floreale, sensuale ed esplosivo. Ecco a voi la nostra selezione tra le novità e gli intramontabili

  • Guerlain Aqua Allegoria al pompelmo
  • Velvet Orchid, eau de parfum di Tom Ford
  • Velvet Orchid, eau de parfum di Tom Ford
  • Acqua di Gioia, Giorgio Armani
  • Acqua di gioia, Eau de Parfum
  • Acqua di gioia, Eau Fraîche
  • Acqua di gioia, Essenza
  • La vie est belle di Lancome
  • La vie est belle, Lancome
  • La vie est belle, Lancome
  • La vie est belle, Lancome
  • Signorina Eleganza, Salvatore Ferragamo
  • Guerlain Aqua Allegoria al mandarino
  • Guerlain Aqua Allegoria al Limone verde
  • Anna di Blumarine
  • Anna, eau de parfum, Blumarine
  • Anna, eau de parfum, Blumarine
  • Dolce di Dolce & Gabbana, campagna con Kate King
  • Dolce di Dolce & Gabbana
  • Dolce, eau de parfum, di Dolce & Gabbana
  • Amaryllis bianco
  • Amaryllis bianco
  • Amaryllis bianco
  • Eau couture di Elie Saab
  • Eau couture di Elie Saab
  • AQUA ALLEGORIA di Guerlain
  • Signorina Eleganza, Salvatore Ferragamo
Primavera è sinonimo di rinnovamento: cambio degli armadi armadi, alleggerimento del guardaroba, un nuovo taglio di capelli e un make-up colorato. E del profumo, vi siete dimenticate? Lasciate per un attimo la vostra essenza personale, che vi ha accompagnato durante l’inverno, e cambiate tendenza con qualcosa di più leggero, fresco, delicato e sensuale. Ecco a voi una panoramica per scegliere la fragranza perfetta per la bella stagione.

Profumi floreali

Tra le novità della primavera fiorita 2014, Anna di Blumarine, dove la peonia è protagonista. Scelta simbolica perché trattasi di un fiore resistente alla siccità, molto grande e colorato, che simboleggia una donne forte, in grado di affrontare le difficoltà di ogni giorno con sobrietà e sicurezza (Eau de Parfum a partire da 29.95 €).
Dolce & Gabbana, invece, puntano su un fiore esotico, l’amarillide bianca, originario del Sudafrica e mai usato prima in profumeria; amorevolmente mischiato con foglie di neroli, tipici della Sicilia per far fede alla tradizione del brand, e a fiori di papaia per dar vita ad un profumo delicato dal nome Dolce (da 61 €, 30 ml).

Profumi fruttati

Gli agrumi sono sinonimo di primavera e il bergamotto di Calabria non poteva mancare nella nuova fragranza di Elie Saab dedicata alla raffinatezza e alla sensualità femminili, associata alla magnolia, al fiore d’arancio e al mandorlo verde. L’Eau Couture è un’eau de toilette disponibile in formato 30, 50 e 90 ml (da 40 €).
Ispirate ai frutti sono le fragranze leggere di Guerlain nella collezione Acqua Allegoria, disponibili al limone verde, mandarino e pompelmo (72 € l’eau de toilette da 125 ml).

Profumi dolci

Per le più romantiche e sensuali c’è l’ultimo gioiello di Tom Ford: si chiama Velvet Orchid, una fragranza oriental-floreale che esalta la femminilità e la sensualità dell’orchidea con un mix di miele, rum e note agrumate. Un’essenza dolcissima e inebriante, che lascia un ricordo morbido e voluttuoso, imprigionato nella bottiglia di vetro scannellato dal colore viola intenso e disponibile in due versioni, da 50 e 100 ml (da 94 €).

Profumi intramontabili

Tra le acque, profumazioni leggere e primaverili per eccellenza, la classica Acqua di Gioia di Armani non stanca mai, in versione Eau de Toilette (30 ml 42 €, 50 ml 58 € e 100 ml 77 €).
La vie est belle di Lancôme, con Julia Roberts che fa da icona alla filosofia francese della felicità senza tempo, è un must della raffinatezza: disponibile l’Eau de Parfum 30 ml a 51.40 €, 50 ml a 74.80, 75 ml a 97 €, oppure l’Eau de Toilette da 50 ml a 67.50 € o da 100 ml a 97.20 €. Sia per l’eau de parfum che per l’eau de toilette, è possibile realizzare una piccola incisione sulla boccetta per i formati da 75 ml e 100 ml.
Tra le novità che si iscrivono nei classici dell’eleganza, è uscito Signorina Eleganza di Salvatore Ferragamo, con fiore di Osmanto e muschio bianco, che incarna una giovinezza chic sempre attuale (da 54€).

Coco Chanel diceva che: “Una donna senza profumo è una donna senza avvenire”, noi il futuro lo vogliamo e lo vediamo roseo, per cui via libera agli odori e alle voglie inespresse per una primavera frizzante e ricca di novità. Non abbiate paura di osare, questo è il momento giusto, scegliete la fragranza che più vi piace.


Vedi altri articoli su: Profumi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *