Trucco sposa 2014: 10 idee da copiare

Qual è il make up migliore per il giorno del matrimonio? Qualche consiglio per il trucco sposa, anche fai da te

Gloss alle labbra
Gloss alle labbra
  • Gloss alle labbra
  • Blush, cipria effetto bambola
  • Nude look
  • Make-up con rossetto arancio
  • Smokey eyes
  • Make-up nature
  • Make-up occhi in risalto
  • Smokey eyes: gli occhi in primo piano
  • Ombretto scuro e sfumato, labbra nude
  • Labbra rosse
  • Blush, sposa effetto bambola
  • Nude look
  • Sposa al trucco
Se bella vuoi apparir un po’ devi soffrir, la sposa lo sa bene. Dalla scelta dell’abito alle scarpe, dal trucco all’acconciatura è un susseguirsi di elementi da combinare e armonizzare. Il giorno del matrimonio deve essere perfetto, anche nel look dei protagonisti, gli sposi.

1. Per un trucco perfetto

Il trucco non è secondo a nessuno nella lista degli elementi che contribuiscono a fare bella una sposa: deve essere raffinato ed elegante, deve rimanere intatto e a prova di lacrima, quindi waterproof. Per questa ragione la maggior parte delle spose si rivolge a un esperto del trucco al quale comunicare l’idea di look desiderato evitando, così, il rischio di aspettative non soddisfatte. Nel caso siate già bravissime, come non detto, raccogliete suggerimenti e azione!
Il primo elemento fondamentale per creare un trucco perfetto è senza dubbio la tonalità della pelle del viso che è, poi, la base per selezionare il colori degli ombretti, di blush, di rossetti, la tipologia di fondotinta e primer. Bando agli strati di colore dietro cui nascondere la pelle, ma via libera a un leggero primer mat col quale coprire i piccoli difetti e mettere in risalto l’incarnato.

2. Nude look

Se ogni tendenza è legge, i trend del trucco per la sposa 2014 premiano la semplicità e la raffinatezza di un viso illuminato e con ottima tenuta. Quando si parla di trucco minimal chic-nude look ci si riferisce a un make-up quasi impalpabile, dall’effetto naturale e personalizzato.
I primi passi per ottenere un sapiente “nude look” impongono la scelta dell’elemento da evidenziare sul viso, occhi o labbra? Si può scegliere di puntare sugli occhi e metterli in risalto con ombretti di colore neutro, rosa e bronzo o con un effetto fumé che rende lo sguardo sofisticato,  in tal caso le labbra devono avere tonalità naturali. Se, invece, si vogliono esaltare le labbra, i colori del 2014 sono il rosso, il prugna e le tonalità dell’arancio un po’ vintage. Sarebbe opportuno non esagerare con rossetti troppo coprenti e optare per la luminosità di gloss o lucidalabbra.

3. Viso luminoso con look colorato

Il 2014 traccia un binomio nel campo del make-up che pone da un lato il trucco nude look e dall’altro i colori accesi che danno luce ed esaltano il viso. Il primo, come in un gioco di prestigio, fa sembrare il viso acqua e sapone, il secondo investe sul colore. Per gli occhi vanno bene nuance come il blu, il verde, l’arancio, il viola, il fucsia; per le labbra, invece, sarebbe bene che fossero opache o elegantemente accentuate da un rossetto lurex. Il matrimonio serale è la giusta occasione per osare con il colore: un classico rossetto rosso lacca sulle labbra calibrato da un trucco leggero sugli occhi.

4. Make-up vintage

Il make up di quest’anno è anche retrò. Se il vestito della sposa è ispirato alle forme e allo stile anni ’50 è bene che anche il trucco abbia un’essenza vintage: l’immancabile linea sottile di eyeliner o di matita, l’abbondante mascara sugli occhi, un rossetto dai colori prugna e borgogna sulle labbra, un trucco con sfumatura metallica per gli occhi.
Quale esempio migliore delle collezioni 2014 presentate alla White Gallery di Londra? L’attenzione era tutta concentrata sullo sguardo, una vera calamita, la profondità è data dai giochi d’ombra e dal trucco fumè, leggero.

5. Smokey eyes

Se volete che lo sguardo sia il protagonista del volto, lo smokey eyes con labbra nude color è la soluzione giusta. Questo tipo di trucco si combina bene con le nuance naturali sulle labbra, il pesca e il beige, per esempio. Badate bene: lo scuro del contorno occhi deve essere reso più pacato dall’effetto neutro delle labbra.

6. Labbra rosso fuoco

Se volete che siano le labbra a catalizzare l’attenzione sul vostro volto, tra le novità figurano i rossetti forti. Sì al rossetto sgargiante, come labbra ciliegia vivace e glitter, ma facendo attenzione a non caricare gli occhi e le guance. I colori tendenza per il rossetto 2014 vertono anche sul rosa, l’arancio e il rosso.

7. Glitter sugli occhi

Altra idea sono i glitter sugli occhi, ideali per una sposa giovane e sbarazzina, specie in colori come bronzo e oro. Ottimo se i colori del matrimonio sono luminosi e brillanti, vi permetteranno di riprendere il tema della vostra cerimonia anche nel make up. Se optate per i glitter sugli occhi, le labbra devono essere sobrie: un filo di lucidalabbra trasparente o un rosa delicatissimo e nulla di più.

8. Ombretto sbavato

L’effetto visto sulle modelle di Giorgio Armani in passerella può essere un buono spunto. L’ombretto deve essere azzurro, verde, blu elettrico, un colore deciso, e deve fuori uscire dalla zona delle palpebre attorno agli occhi. Un altro elemento su cui giocare sono i capelli e l’abito, un gioco di contrasti. Per le labbra si consiglia il rosa pallido.

9. Effetto geisha

Le labbra di un rosso molto intenso e e l’ombretto bianco danno per risultato un look perfetto per le brune e per chi cerca un look da Geisha. Questa tipologia di make up è sconsigliata a chi ha un incarnato scuro o olivastro.

10. Blush sulle guance

Il blush rosa dona luce e freschezza alle spose ed è perfetto da accompagnare ai capelli raccolti e a un mood romatico. Per le labbra potete decidere se staccare con un rosso acceso oppure optare per un rosa delicato.


Vedi altri articoli su: Abiti da sposa | Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *