Hair Trend: le sfumature per l’estate 2015

Quali sono le sfumature di più tendenza durante quest’estate 2015? Quali tinte si possono fare? Le sfumature bionde si riconfermano per l’ennesimo anno come trend, arriva il ronze e pastel hair.

Le sfumature bionde si riconfermano per l’ennesimo anno come trend, arriva il ronze e pastel hair.
Le sfumature bionde si riconfermano per l’ennesimo anno come trend, arriva il ronze e pastel hair.
  • Le sfumature bionde si riconfermano per l’ennesimo anno come trend, arriva il ronze e pastel hair.
  • Bronde per Jessica Alba
  • Bronde anche per Beyoncè
  • Anche Jennifer Lopez opta per il Bronde
  • Bronde anche per Jennifer Garner
  • Il bronde vede il connubio tra due colori: il marrone (brown) e il biondo (blonde) da qui il nome “bronde”. Un perfetto mix tra le due tonalità.
  • Prima del biondo platino anche Lauren Conrad ha provato il bronde
  • È un tipo di tinta che possono fare tutte le bionde e le more
  • Isla Ficher
  • Altra sfumatura estiva di questo 2015, il ronze
  • poiché la base rimane comunque vicina al colore di base naturale ma viene arricchito di riflessi luminosi
  • Ronze anche per Amy Adams
  • Sfumature ramate ronze per Kirsten Stewart
  • Il ronze più imitato è quello di Emma Stone
  • Sfumature ramate ronze per Kirsten Stewart
  • Trattasi di una tinta omogenea e piena, non di riflessi.
  • Kelly Osburne con i pastel hair color lilla
  • Trend più eccentrico e che non passa inosservato sono i pastel hair, ovvero i capelli color pastello.
  • Dascha Polanco con pastel / granny hair sfumati
  • Se è un total look quello che cercate si più prendere ispirazione dalle celebritites che l’hanno già fatto come Pink, Kelly Osburne
  • Look bon ton con punte fucsia per Lauren Conrad
  • Sfumature ficsia anche er Rachel McAdams
  • Granny hair per Pink

Con l’arrivo dell’estate c’è anche a volte la voglia di cambiare colore di capelli, per quest’anno si riconferma come hair trend la sfumatura bionda, il vecchio sfumato o shatush che oggi ha nomi e tecniche differenti come quella del bronde, arriva il cosìddetto ronze per le più scure e le rosse e anche i pastel hair stanno cominciando a fare la loro comparsa e ad essere sempre più di moda.

Bronde

Che cos’è? Trattasi dell’ennesima sfumatura di biondo che questa volta vede il connubio tra due colori: il marrone (brown) e il biondo (blonde) da qui il nome “bronde”. Un perfetto mix tra le due tonalità. Non si tratta dei soliti riflessi biondi, soprattutto per chi ha i capelli più scuri, ma riflessi di luce che illumineranno maggiormente la chioma rendendola con un look più fresco ed estivo, niente linee nette stile meches o uno sfumato ma un look naturale, in stile écaille ma con il mix di due colori quali il marrone e il biondo. È un tipo di tinta che possono fare tutte le bionde e le more, poiché la base rimane comunque vicina al colore di base naturale ma viene arricchito di riflessi luminosi. Alcune celebrities hanno già scelto questo tipo di sfumatura e sono: Jessica Alba, Miranda Kerr, Sarah Jessica Parker e Gisèle Budchen.

Ronze

Altra sfumatura estiva di questo 2015, il ronze. Di che cosa si tratta? Anche questa sfumatura è un connubio tra due tonalità, ovvero il rosso (red) e il bronzo (bronze) da qui il nome ronze. Questa a differenza della prima è più indicata per persone con pelle chiara, quasi diafana, un po’ come le star che sfoggiano questo tipo di tonalità quali Emma Stone, Amy Adams, Isla Fisher e altre. Trattasi di una tinta omogenea e piena, non di riflessi.

Pastel Hair

Trand più eccentrico e che non passa inosservato sono i pastel hair, ovvero i capelli color pastello. Non sono sicuramente facilissimi da gestire e da poter fare per tutti ma sono sicuramente una valida alternativa per chi ha voglia di cambiare nettamente. Se è un total look quello che cercate si più prendere ispirazione dalle celebritites che l’hanno già fatto come Pink, Kelly Osburne (che hanno provato anche i granny hair, ovvero i capelli grigi), o Dasha Polancho star del telefilm Orange is the new Black e Katy Perry con un total fucsia. Se cercate colore ma non volete osare troppo il look da copiare è quello bon ton di Lauren Conrad con punte fucsia o Rachel Mc Adams.


Vedi altri articoli su: Capelli colorati | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *