Cosmoprof Worldwide Bologna 2012
Bellezza

Cosmoprof Worldwide Bologna 2014

Date, biglietti e informazioni su Cosmoprof Bologna 2014, dove la bellezza naturale si mette in mostra con Oliviero Toscani e diventa il tema dell’evento, tra ispirazioni naturali e vocazione internazionale

Cosmoprof Bologna, 4-7 aprile 2014

Sull’onda del successo dell’edizione 2013, torna l’appuntamento con Cosmoprof  Worldwide Bologna, dal 4 al 7 aprile. I numeri della 46ª edizione,193.842 visitatori di cui circa 50.000 dall’estero e 2400 espositori di cui 1500 esteri, rimarcano un concetto: la fiera bolognese nel settore cosmesi e bellezza ha una vocazione globale che, a livello mondiale, si colloca al fianco di piazze come Las Vegas e Hong Kong.

L’anima  internazionale di Cosmoprof  Worldwide Bologna è data dalla costante ricerca di nuovi mercati e dall’apertura a future opportunità di business e contatti. Il progetto Cosmoprof On the Road nasce proprio come strumento per esplorare, con i beauty tour, mercati emergenti, promuovere la partecipazione di buyer qualificati e di nuovi espositori.
Tra le tappe del tour non potevano mancare mercati emergenti nel settore come l’America Latina e il sud-est asiatico.

Cosmoprof Worldwide Bologna 2013 / @flickr / KGSglobal
Cosmoprof Worldwide Bologna 2013 / @flickr / KGSglobal

I biglietti

I biglietti per Cosmoprof 2014 hanno diverse tariffe in base a tipologie differenti di accredito e si possono acquistare online oppure direttamente presso la fiera (ad un prezzo maggiore).

Tariffa intera

  • ingresso valido per 1 giorno: 25 € se acquistato online, 42 € se acquistato presso la fiera
  • ingresso valido per 2 giorni: 35 € se acquistato online, 52 € se acquistato presso la fiera
  • abbonamento: 46 € se acquistato online, 62 € se acquistato presso la fiera

Tariffa Discount Card – validata online

  • ingresso valido per 1 giorno: 18 €
  • ingresso valido per 2 giorni: 28 €
  • abbonamento: 38 €

Tariffa Discount Card – non validata online

  • ingresso valido per 1 giorno: 42 €
  • ingresso valido per 2 giorni: 52 €
  • abbonamento: 62 €

Maggiori dettagli sul sito.

Cosmopack, 2-5 aprile 2014

Cosmopack, il salone dedicato alla filiera produttiva che, nella passata edizione, ha celebrato Bologna come prima capitale del packaging del mondo cosmetico, apre i battenti il 2 aprile, due giorni prima di Cosmoprof Worldwide Bologna, per accogliere i visitatori internazionali e dare maggiore visibilità agli espositori.
Dopo il successo di The Lipstick Factory del 2013, sarà realizzata una nuova installazione: The Powder Factory, un viaggio dalla produzione al confezionamento. Molta attenzione è riservata alla sostenibilità: le ciprie compatte prodotte durante la manifestazione saranno a impatto zero.

La mostra di Oliviero Toscani

È, dunque, la bellezza naturale il vero leit motiv del Cosmoprof di Bologna 2014 che abbraccia look, ingredienti, produzione e distribuzione. Il padiglione 21N, dedicato tradizionalmente ai prodotti naturali, ospita per la prima volta una mostra a cura di un fotografo di fama internazionale: Oliviero Toscani. Trenta immagini di bellezza secondo un punto di vista differente: Toscani si è servito di petali di rose, ranuncoli, lilium, capelvenere per creare bellissimi volti nature. Un’opera minuziosa, ha detto, fatta con l’accostamento di piccoli elementi, come in un mosaico. Per lui che è nell’immaginario di tutti il “fotografo del reale”, è stata una bella sfida.

Extraordinary Gallery

Il Cosmoprof non è solo una fiera sulla bellezza, ma anche un contenitore di tendenze, è qui che si svelano le novità del mondo della cosmesi, da materie prima d’avanguardia a nuovi design.
I prodotti più originali e preziosi presenti sul mercato sono riuniti, da tre edizioni e dopo un’attenta selezione, in uno spazio espositivo ad hoc e multisensoriale: Extraordinary Gallery.

Ecco qualche prodotto che potrebbe entrare di buon grado nella lista dei beauty trend:

  • direttamente dalla Costa dei Gelsomini calabrese provengono le ispirazioni della linea di prodotti Arangara a base di arancia, bergamotto, limone, materie prime di diretta produzione. Grande attenzione è riservata ai cicli naturali e alla biodiversità;
  • al tango e ai locali di Buenos Aires si deve l’intuizione della linea americana Ayres. Gli estratti vegetali, le vitamine e gli antiossidanti naturali idratano e proteggono la pelle. Le tre linee hanno nomi molto evocativi: Tango di mezzanotte, Alba nella Pampa, Patagonia;
  • la linea francese Clemascience incentra la sua attenzione sulla pomoterapia. Se una mela al giorno leva il medico di torno, i polifenoli, derivanti da questo frutto non possono non rendere la pelle radiosa.
  • Maycoop Corea presenta una linea di prodotti (crema da giorno, crema notte, contorno occhi, siero) che contiene la linfa degli alberi, soprattutto dell’acero, che sarebbe ricca di elementi minerali assorbiti dal terreno e filtrati dalla pianta. Il packaging è fatto in legno di acero per connotare ulteriormente i prodotti;
  • Moana Skincare, dalla Nuova Zelanda, si basa sull’assunto che l’alga rossa è un fido alleato contro l’invecchiamento della pelle;
  • la linea di prodotti irlandesi Voya ha per ingrediente principale le alghe che, combinate con i migliori elementi organici, danno vita a prodotti unici.

Cosmetici per l’uomo

Sebbene il beauty maschile registri minore attenzione rispetto a quello femminile, la cura della pelle maschile comincia ad attrarre mercati come la Cina, il Giappone, la Corea e l’Europa, seppure in misura minore. Per l’uomo cresce la scelta tra vari dopobarba, deodoranti, prodotti per il contorno occhi, idratante viso, sieri: i prodotti francesi 66°30 e la linea americana Jack Black, a base di ingredienti certificati organici e vegani, usa solo tecnologie eco-friendly.

Beauty in Vogue Night Cosmoprof

Cosmoprof non si limita al perimetro della fiera, ma invade anche il centro della città di Bologna grazie alla seconda edizione della Beauty in Vogue Night Cosmoprof in collaborazione con Vogue Italia. Sabato 5 aprile, infatti, la bellezza riempie le strade e i negozi del centro storico con eventi dedicati al mondo beauty.



Cicatrici e sole, come comportarsi e quali creme usare
Skincare

Cicatrici e sole, come comportarsi e quali creme usare

Collagene per capelli spenti, a cosa serve e come funziona
Hairstyle

Collagene per capelli spenti, a cosa serve e come funziona

Manicure at home: gli step e i prodotti indispensabili
Manicure

Manicure at home: gli step e i prodotti indispensabili

Tendenze colore capelli estate 2021
Hairstyle

Tendenze colore capelli estate 2021: quali sono

A tutto spray: la bellezza che si spruzza
Skincare

A tutto spray: la bellezza che si spruzza

Setto nasale deviato: sintomi, problemi, operazione e costo
Bellezza

Setto nasale deviato: sintomi, problemi, operazione e costo

Skincare coreana: i segreti della beauty routine delle asiatiche
Skincare

Skincare coreana: i segreti della beauty routine delle asiatiche

Sole: come preparare la pelle per un'abbronzatura al top
Skincare

Sole: come preparare la pelle per un’abbronzatura al top

Sostenibile, genderless e clean
Skincare

Sostenibile, genderless e clean: ecco la nuova beauty routine

Sempre più ecosostenibili, ma anche essenziali e, soprattutto, genderless: i nuovi rituali di bellezza si evolvono e puntano all’inclusività.

Leggi di più