CC Cream, belle al naturale

Arrivata quest’anno dall’Asia, nata in Corea e diffusa in tutto il mondo, la CC cream promette di perfezionare l’incarnato e di combattere il colorito spento

tubetti creme

Che cos’è la CC cream?

Rispetto a un classico fondotinta e alle BB cream, la CC cream è la frontiera più evoluta della dermocosmesi che combina colorazione correttiva con idratazione, vitamine e protezione solare in un unico trattamento. Non è solo un prodotto di bellezza e alleato del make-up, ma si prende anche cura del viso migliorandone l’incarnato.

Come si usa?

Si può applicare direttamente sulla pelle pulita – non necessita di una base perché contiene già un’alta percentuale di agenti idratanti – e crea un effetto naturale, non coprente (se avete dei nei sul viso resteranno visibili), ma un effetto comunque correttore che uniforma il colorito.

BB cream
Che differenza c’è con la BB cream?

Rispetto alla BB cream (“blemish balm”, balsamo per le imperfezioni), concepita con lo scopo curativo di correggere i difetti dell’incarnato, la Color Control (CC) cream ne mantiene tutti i benefici, è priva di oli, con l’aggiunta di ingredienti nutrienti e di una correzione della pelle più mirata. Infatti, si adatta al tipo di incarnato e copre là dove serve; non lascia tracce e non si secca, ma idrata a lunga tenuta e protegge dai fattori esterni, per un effetto sia cosmetico che curativo. La texture leggera non unge come alcune creme colorate, può essere usata quindi anche per pelli miste e grasse.

Ottime per l’estate, non coprono come un fondotinta ma correggono le imperfezioni del viso donando luminosità e un effetto “nude” al naturale, offrendo in più protezione dal sole; ideali quindi per il mare e la spiaggia.

Eccone alcune provate apposta per voi.

CC cream l'Oréal
L’Oreal

Nude magique CC Cream de l’Oréal si presenta con una texture biancastra con piccole sfere che si rompono liberando pigmenti colorati in grado di adattarsi al tipo di incarnato. Esiste nella variante viola, per ridare lucentezza agli incarnati spenti, e verde per attenuare i rossori di pelli sensibili e con couperose. Schermo solare SPF 12. Prezzo 14.50€

CC cream Clinique

Clinique

CC Cream di Clinique, si applica su tutto il viso o soltanto sulle zone da correggere. E’ altamente idratante ma non unge, ideale per pelli sensibili e soggette a rossori, con filtro solare elevato (SPF 30). Esiste in quattro tonalità. Prezzo 31€

CC mat Dr Brandt

DrBrandt

CC mat with signature shinerase, per le pelli grasse assorbe l’eccesso di sebo e opacizza. In vendita da Sephora, in due tonalità di colore, al prezzo di 39.50€

CC cream Erborian

Erborian

CC Cream HD di Erborian, direttamente dalla Corea, è definito un trattamento illuminante perché i pigmenti fondono sulla pelle donando luminosità e perfezionando i difetti della pelle senza appesantirla. Anche in questo caso l’effetto è naturale. Disponibile in due formati, da 15ml (15.90€) e da 45ml (35.90€).

Ad ognuna la sua CC cream per un’estate al naturale, senza imperfezioni, con una pelle fresca e luminosa.

Credit: hellogiggles


Vedi altri articoli su: Make up | Skincare |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *