BB cream mania: il blemish balm che ha fatto impazzire l’Europa

Alla scoperta delle BB Cream più amate, un prodotto rivoluzionario che ha conquistato le donne

BB cream: cos’è?

La tendenza è arrivata un anno fa direttamente dall’Asia. Io c’ero. Ero in prima fila alla presentazione della BB Cream Garnier, che si aggiudicò il primato dell’entrata nel mercato italiano di questo prodotto per il viso rivoluzionario (e già famoso e utilizzatissimo nei paesi asiatici). La curiosità era tanta e le aspettative altissime, ma non sono state deluse: un’alternativa perfetta al fondotinta, effetti benefici e non solo coprenti sulla pelle. Non sono sicuramente stata l’unica ad apprezzarla, perché da allora è stata una vera e propria “BB cream mania” che ha coinvolto quasi tutti i marchi di cosmesi.

Le BB Cream low cost

Iniziamo proprio da Garnier: la BB cream esiste in tre versioni, perfezionatore di pelle 5 in 1 (disponibile in due tonalità), perfezionatore di pelle specifico per pelli miste o grasse, perfezionatore di pelle con proprietà antirughe. A parte quella antirughe, che non ho provato per ragioni anagrafiche, posso testimoniare di persona sulle altre due versioni, entrambe molto valide, specialmente per il prezzo contenuto (massimo 10€), che le rende perfette per chi vuole provare ad approcciarsi a questa nuova tipologia di make up.

Anche la BB cream Fream Fresh di Maybelline New York ha un prezzo accessibile (8.81€): è disponibile in tre diverse tonalità, promette, oltre all’idratazione, al miglioramento delle imperfezioni e dell’incarnato, una sensazione di freschezza (da qui il nome Fresh) e una protezione SPF 30. La risposta di Kiko non si è lasciata attendere ed è nata così la BB Cream SPF 15, disponibile in 5 tonalità al prezzo di 8.90€. La particolarità della BB di Kiko è che all’apparenza è bianca, rilascia infatti il colore in un secondo momento, quando la si stende sulla pelle, grazia ad una tecnologia di pigmenti microincapsulati che reagiscono al contatto con il viso assumendo un colore simile a quello dell’incarnato stesso. Privo di parabeni e comedoni offre anche una protezione SPF 15, anche in questo caso un ottimo plus per chi desidera utilizzarla nei mesi estivi.

Le BB Cream High Level

Saliamo di categoria e prezzi e arriviamo a Dior: questa è la BB cream più ricercata del momento  Diorskin Nude, disponibile in tre colorazioni per un colorito roseo e luminoso. Uniforma in trasparenza, leviga e protegge la pelle giorno dopo giorno grazie ai principi attivi di origine naturale (37.50€).

Di Shiseido, invece, la Perfect Hydrating BB Cream SPF 30, garantisce un effetto mat grazie al know how del marchio, contribuisce a rendere invisibile i pori dilatati e, ovviamente, garantisce una perfetta idratazione, cancellando le macchie e rendendo la pelle visibilmente più luminosa. È disponibile in due colorazioni e contiene un fattore protettivo 30, l’ideale anche in estate (35€).

 


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *