Capelli colorati: come proteggerli da sole e mare

Per giungere a settembre con capelli sani, brillanti e un colore inalterato e lucente, qualche accorgimento può fare miracoli

Capelli colorati sotto il sole? Ecco qualche suggerimenti per proteggerli
Capelli colorati sotto il sole? Ecco qualche suggerimenti per proteggerli
  • Capelli colorati sotto il sole? Ecco qualche suggerimenti per proteggerli
  • Linea di prodotti  per capelli con Filtri Solari di BluOrange
  • Fluide d’été Protecteur Fluido solare di René Furterer
  • Shampoo Ristrutturante all'Avena Per capelli secchi e sfibrati di Weleda
  • Balsamo Ristrutturante all'Avena Per capelli secchi e sfibrati di Weleda
  • Professionals Sun Crema Protettiva per capelli grossi di Wella
  • Jean Louis David, Oleo Fluid
  • Solar Sublime Crème Régénérante Fibro-préparatrice di L’Oréal Professionnel - la linea completa
  • Solar Sublime Crème Régénérante Fibro-préparatrice di L’Oréal Professionnel - balsamo
  • Solar Sublime Crème Régénérante Fibro-préparatrice di L’Oréal Professionnel - Shampoo
  • Pro-V 1 Minuto Wonder Ampoules di Pantene - trattamento con 3 ampolle
  • Dercos Nutri Reparateur Shampooing Crème di Vichy
  • Sun Care Protective Hair Veil di AVEDA
  • Sun Care Protective Hair Veil di AVEDA - la linea completa
  • HC Sunshine Latte Reidratante Senza Risciacquo di Creattiva
  • olio Straordinario capelli di Elvive  - per capelli colorati e sciupati
  • olio Straordinario capelli colorati di Elvive
  • Solar Defence di L'Oreal Paris  - olio secco per capelli
  • Solar Defence di L'Oreal Paris - la linea completa
  • Prodotti Protezione Colore Capelli di Collistar - la linea completa
  • Olio Spray Capelli Protezione Colore di Collistar

 

Con l’arrivo dell’estate si parla spesso della pelle esposta al sole e dell’importanza di proteggerla con solari ad altamedia e bassa protezione a seconda del fototipo. La stessa cosa deve valere anche per i capelli, che devono essere curati in estate e che in egual modo subiscono l’azione dei raggi UVA e UVB soprattutto se sono stati già stressati da tinture e trattamenti. In questo caso dunque è indispensabile curare la nostra chioma con fluidi, oli e sieri, ma anche qualche piccolo accorgimento.

I capelli in estate

Ma cosa succede ai nostri capelli d’estate? Quando ci troviamo in spiaggia i raggi ultravioletti rovinano la cheratina che si trova nei capelli indebolendone il fusto, la salsedine invece si deposita sulla cuticola, il rivestimento naturale della capigliatura, intaccandone l’integrità. Inoltre l’eccessivo surriscaldamento del cuoio capelluto, causato dagli infrarossi, altera il microcircolo e l’apporto di nutrimento alle radici.
Ma il sole danneggia soprattutto i capelli tinti, rendendo meche, colpi di sole, shatush e riflessi naturali sbiaditi e rovinando la capigliatura. Ciò è dovuto al fatto che i coloranti, per penetrare al meglio nelle fibre del capello, indeboliscono le cuticole, lo strato protettivo che riveste i capelli. In tal modo la chioma, privata del suo strato protettivo, viene rovinata dal sole, mentre le cuticole alzate impediscono alla luce di riflettere il colore e renderlo brillante. Il risultato? Capelli ruvidi, secchi, sciupati e spenti.

Olio per capelli

Dunque per non perdere il tuo fascino e sfoggiare meravigliosi capelli colorati anche in spiaggia e al rientro in città, prova i prodotti più adatti. Quando esponi i tuoi capelli al sole utilizza sempre un prodotto specifico da applicare su tutta la chioma in modo uniforme e massaggiare sulle punte. Se hai i capelli lunghi e fini usa un prodotto fluido, meglio se in formato spray, da spalmare con i polpastrelli per tutta la lunghezza. Ad esempio puoi provare l’Olio Spray Capelli Protezione Colore di Collistar, studiato per proteggere i capelli colorati e trattati. La sua formula contiene estratto di zafferano e carotenoidi, come crocetina e crocina, dei potenti antiossidanti che, insieme con la vitamina E e C, impediscono la degradazione del colore.  Per le pettinature corte invece è meglio un prodotto in gel che garantisce anche uno styling impeccabile. In questo caso prova l’olio Straordinario capelli colorati di Elvive con sei oli estratti da piante preziose come rosa, fiore di tiarè, camomilla, lino e margherita, che proteggono i capelli ed esaltano il colore.

Creme e cappelli

Le chiome più danneggiate invece possono essere nutrite e protette con prodotti in crema come HC Sunshine Latte Reidratante Senza Risciacquo di Creattiva da applicare sui capelli umidi o asciutti prima dell’acconciatura, oppure Sun Care Protective Hair Veil di AVEDA che impedisce al colore di sbiadire. Durante l’esposizione al sole ricordati di applicare sempre i tuoi prodotti specifici (almeno ogni 3 ore soprattutto nel caso di capelli lunghi), mentre nelle ore più calde metti un cappello di paglia o un foulard. Sceglili sempre di un colore chiaro per far traspirare il cuoio capelluto e riflettere le radiazioni.

Ristrutturare

Infine dopo l’esposizione, lava bene i capelli con uno shampoo specifico e nutrili usando un balsamo che ristruttura. Dercos Nutri Reparateur Shampooing Crème di Vichy, ad esempio, è uno shampoo che a contatto con l’acqua diviene una mousse che deterge i capelli e aumenta la lucentezza. Puoi provare anche Pro-V 1 Minuto Wonder Ampoules di Pantene, un trattamento con tre ampolle, che in un minuto ripara i capelli danneggiati dal sole e riduce l’effetto crespo.


Vedi altri articoli su: Capelli colorati | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *