Beautycase delle vacanze: creme e cosmetici in mini taglie

Cosa portare in valigia se partiamo in aereo? Tra divieti di bordo ed esigenze personali, ecco come non rinunciare alla cura di viso, corpo e capelli

beauty case
Mini-taglie e prodotti must have: ecco cosa non dimenticare!

È arrivato il tempo di pensare alle vacanze e, soprattutto, a cosa mettere in valigia. Divise tra mare e montagna, vacanze culturali e di totale relax, certamente molte di voi dovranno prendere un aereo per raggiungere la destinazione infine scelta e pochissime saranno disposte a scendere a compromessi per la cura di pelle del viso, corpo e capelli.

Qualunque meta sceglierete infatti, dovrete comunque fare i conti con le regole delle compagnie aeree, alcune delle quali molto rigide e restrittive in merito a dimensione, peso e contenuto del bagaglio a mano.

Per quanto riguarda creme e cosmetici, generalmente in aereo è consentito portare singole confezioni contenenti al massimo 100 ml di prodotto, per un peso complessivo di liquidi in valigia non superiore a un litro.

Per non farvi rinunciare ai quotidiani riti di bellezza, molte case cosmetiche si sono adeguate offrendo sul mercato kit e prodotti in mini taglie.

Detergenti, sieri, creme e abbronzati delle vostre marche preferite potranno viaggiare sempre con voi in formati speciali. In alternativa potrete acquistare i flaconcini vuoti da riempire con i vostri prodotti abituali nelle profumerie o nei supermercati più attrezzati.

In vacanza è irrinunciabile inoltre una crema con protezione solare adatta al vostro tipo di pelle per evitare le fastidiose scottature e proteggervi anche dai danni provocati dai raggi UVA e UVB, compresi i melanomi. Inoltre ricordate di portare in valigia anche creme o spray per la cura dei capelli, in particolare se trattati.

Ad ogni modo l’abbronzatura dona a tutte un aspetto migliore e questo ci permette di non esagerare con il trucco.

Per un viso abbronzato potrete infatti portare con voi l’essenziale: un gloss multiuso da usare anche sulle guance come blush, il mascara e la matita occhi per sottolineare lo sguardo, ombretti dei nostri colori preferiti e smalti per unghie di mani e piedi sempre alla moda.

Altra questione fondamentale: cosa portare per tenere a bada i peli superflui?

Sugli aerei è vietato portare nel bagaglio a mano rasoi e lamette, forbicine, pinzette e oggetti taglienti e appuntiti. È consentito invece il trasporto dell’epilatore elettrico. Inoltre vi suggeriamo di portare qualche striscia depilatorie pronta all’uso, molto utili per gli ultimi ritocchi e nelle vacanze più lunghe.

E se all’ultimo minuto vi accorgerete di aver dimenticato a casa qualcosa di fondamentale – di solito lo spazzolino da denti! – , non disperate perché c’è sempre un’ancora di salvezza in aeroporto: i fornitissimi negozi duty free!


Vedi altri articoli su: Make up | Skincare |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *