Videoricetta del Cannolo siciliano decannolizzato

Un classico della cucina siciliana proposto in un'originale versione al cucchiaio. Da provare e gustare nelle serate estive!

Il re della cucina tradizionale siciliana non teme di perdere nemmeno una briciola del suo inconfondibile sapore e si presenta qui e sulla tavola allestita dallo spazio di Ospiti a Casa in una veste originale e contemporanea: Giacinta Borri, food blogger di Già… in cucina, porta il concetto di decostruzione in tavola e propone il cannolo siciliano come dolce al cucchiaio. Non temano i tradizionalisti e i puristi della cucina, le caratteristiche distintive del cannolo sono mantenute e conservate, benché rivisitate in chiave moderna: la croccantezza della cialda non mancherà di sorprendervi tra un cucchiaio e l’altro di crema alla ricotta e il gusto intenso del cioccolato si sposa alla perfezione con il pistacchio e le nocciole della cialda.

Provare per credere. Potrebbe essere più semplice di quanto vi aspettate.

  • Resa: 6 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 1 ora 45 minuti

Ingredienti

  • 150 grammi nocciole
  • 150 grammi zucchero
  • 150 grammi albume
  • sale un pizzico
  • 350 grammi ricotta di pecora
  • 250 grammi panna da montare
  • 150 grammi zucchero a velo
  • 30 grammi cioccolato a scaglie
  • 70 grammi albume
  • pistacchi per decorare

Preparazione

  1. In un potente frullatore polverizzate prima le nocciole e poi lo zucchero, che vanno
    amalgamati poi con gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.
  2. Prendete degli
    stampini da muffin e imburrateli, stendete il composto alto mezzo centimetro in
    modo da formare dei dischetti e infornate a 160° per 7 minuti. Togliete dal forno e
    fate raffreddare.
  3. Per il ripieno:
    Setacciate la ricotta e unitela con 100 grammi di zucchero. In una ciotola di
    alluminio versate la panna e i restanti 50 grammi di zucchero, montatela con una
    frusta elettrica e quindi amalgamate la panna insieme alla ricotta e a due albumi d’uovo
    montati a neve finissima. Da ultimo aggiungete i pistacchi tritati a mano e le gocce
    di cioccolato.
  4. Mettete il tutto in freezer per mezz’ora. Incominciate il montaggio mettendo in
    un bicchierino da liquore un dischetto di biscotto alle nocciole inumidito con del
    marsala. Aggiungete uno strato di crema alla ricotta e poi ancora un dischetto inumidito di
    marsala e infine ancora la crema. Decorate con del biscotto di nocciole
    sbriciolato e gocce di cioccolato. Rimettete in frigo per un ora, ma più ci sta
    meglio è!


Vedi altri articoli su: Ricette Dolci e Dessert | Video Ricette |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *