Vellutata di zucchine

Leggerezza e bontà in un piatto freddo estivo perfetto per una cena in terrazza: morbidissima vellutata di zucchine e patate!

In estate solo gelati, macedonie, insalate di riso, pasta fredda e tramezzini?

Con questo caldo, è proprio vero, non si sa mai che cosa mangiare! Da un lato, la voglia di stare davanti ai fornelli cala naturalmente e il beneamato forno diventa un acerrimo nemico della nostra sopravvivenza alle temperature equatoriali! Dall’altro, è pur vero che in estate accresce il desiderio di pietanze fresche o fredde, se possibile dissetanti e anche poco caloriche!

Fatta questa premessa, cosa ve ne pare di una vellutata estiva di zucchine e patate? Servita fredda con una dadolata di zucchine trombetta appena saltate in padella diventa subito un piatto adatto alle calde sere di luglio e agosto!

Ma non sono finiti qui i suoi lati positivi! C’è il trucco salva tempo e salva caldo: la pentola a pressione che consente di dimezzare i tempi standard di cottura delle verdure permettendoci di “soffrire” un tempo minore ai fornelli!

Vogliamo anche aggiungere che è amica della linea essendo preparata con latte parzialmente scremato in sostituzione della panna fresca?

Più di così! Io fossi in voi andrei subito a controllare la lista della spesa!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 700 grammi zucchine
  • 3 patate
  • 600 grammi latte parzialmente scremato
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe, noce moscata
  • 3 zucchine trombetta
  • 1 scalogno

Preparazione

  1. Lavate e spuntate le zucchine, lavate e pelate le patate e tagliate tutto a pezzettoni. Lessate le verdure nella pentola a pressione (con la griglia per la cottura a vapore e due dita di acqua) per circa 15 minuti. Fate sfiatare la valvola del vapore, e conservate in una tazza l’acqua di cottura.

    Scaldate il latte in un pentolino e aggiungetelo alle verdure. Salate, pepate e insaporite con abbondante noce moscata. Passate il tutto con il frullatore ad immersione ottenendo una velluatat liscia e morbida.
    Fatela raffreddare.

  2. Nel frattempo spuntate le zucchine trombetta e tagliatele a cubetti.
    Affettate lo scalogno e fatelo rosolare in un goccio di olio caldo. Salate, pepate e aggiungete le zucchine. Fate cuocere a fuoco medio per 8-10 minuti, poi spegnete e lasciate intiepidire.
  3. Dividete la vellutata in quattro coppe da brodo, decorate con qualche cubetto di zucchina, un giro d’olio, una macinata di pepe fresco e servite.
    Se raffreddandosi la vellutata fosse diventata troppo densa, stemperatela con un poco dell’acqua di cottura tenuta da parte.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette Light | Ricette Primi Piatti | Ricette vegetariane |

Commenti

  • Romina

    L’ho provata ed è ottima, grazie per l’idea!

  • Romina

    Ho solo fatto una piccola aggiunta di qualche foglia di basilico che ho frullato insieme al resto per dare più profumo

  • Elena Levati

    Sono molto felice!!! Ottima l’aggiunta del basilico! :-)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *