Uova alla Greca: antipasto allegro e d’effetto

Un antipasto semplicissimo, ma divertente, colorato, appetitoso. Direttamente dalla Grecia!

uova alla greca

Un antipasto facile, allegro e di sicuro effetto? Poche alternative possono competere con le uova alla Greca.

Pochi ingredienti, pochi minuti di preparazione, pochi altri di cottura ed ecco uno starter invitante, sfizioso e adattissimo all’estate, alle tavolate con amici o alle cenette a due. Insomma, ecco come ingolosire e stuzzicare l’appetito con pochissimo sforzo. E già che ci siamo, portare un po’ di Mediterraneo e del mare della Grecia in tavola.

Grandi e piccini ringrazieranno e la tavola sarà più colorata e allegra. Siete pronte a provare?

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 6 uova
  • 100 grammi feta
  • 50 grammi peperone
  • filetti di acciughe
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettiamo a bollire le uova fino a farle diventare sode (circa 8 minuti). Intanto arrostiamo un peperone, spelliamolo e tagliamolo a piccoli cubetti.
  2. Peperone: a cubetti

    Facciamo raffreddare le uova dopo averle sgusciate e private del tuorlo, che andiamo ad aggiungere a una ciotola con il formaggio feta a pezzettini, i cubettini di peperone e i filetti di acciughe tritati finemente.

  3. Peperone: a cubetti

    Aggiungiamo al composto il prezzemolo tritato, olio, sale e pepe: mescoliamo e riempiamo le uova. Mettiamo al fresco in frigo per un’oretta, e iniziamo a leccarci i baffi!


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette Pasqua | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *