Alici Marinate con Cipolla e Peperoncino

Le alici marinate sono un ottimo antipasto di mare, facile da preparare e di sicuro successo

Le alici marinate sono un ottimo antipasto freddo estivo da servire con una fetta di pane casereccio oppure da gustare come secondo piatto accompagnato da un’insalata. La marinatura a base di olio d’oliva, succo di limone e aceto esalta il sapore delle alici. L’aggiunta di cipolla e peperoncino rende questo piatto ancora più saporito e gustoso. Le alici marinate sono un piatto tipico di mare, sempre presente sulla tavola dei pescatori. Le alici o acciughe sono un pesce molto comune nel Mediterraneo, ma presente anche nel mar Baltico e l’oceano Atlantico. Hanno una carne molto saporita, ricca di proteine, ferro e acidi grassi della classe omega-3, molto importanti nella regolazione del metabolismo lipidico e della fluidità del sangue. Le alici sono pesci che si possono gustare sia freschi sia conservati sotto sale o sottolio. Sono ottime per la preparazione di sughi, salse e naturalmente gustosissime sulla pizza – ricordiamo l’appetitosa pizza napoletana. Le alici marinate sono un piatto che si può preparare in anticipo per una cena con amici, poiché si conservano bene in frigorifero per 1-2 giorni.

  • Resa: 4 porzioni ( 4 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 600 grammi alici freschissime
  • 2 spicchi aglio
  • 1 cipolla media affettata
  • 1 peperoncino affettato
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 2 cucchiai aceto bianco
  • 6 cucchiai olio extravergine
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Prima cosa preparare la marinatura. Emulsionare in una ciotola, l’olio, l’aceto, il succo dei limoni e aggiungere gli spicchi d’aglio interi, un pizzico di sale e di pepe.
  2. Pulire le alici. Squamare con un coltello, eliminare la testa, aprire a libro lungo il ventre, eliminare le interiora e la lisca centrale, ottenendo così dei filetti. Lavare con cura e asciugare con della carta assorbente.
  3. In un recipiente capiente di vetro o ceramica (vedi nota) mettere uno strato di marinatura, uno strato di alici, cospargere con della cipolle e del peperoncino, continuando fino al termine degli ingredienti in modo che il pesce sia completamente coperto dal liquido di marinatura. Lasciare marinare per almeno 6 ore in frigorifero.
  4. Nota: Quando si acquistano le alici è importante verificarne la freschezza dall’aspetto luminoso, le squamedalla compattezza del corpo che deve essere ben sodo. La marinatura è un procedimento di cottura della carne mediante gli acidi contenuti nei liquidi impiegati. Importante non usare contenitori di alluminio o rame perché a contatto con gli acidi rilasciano delle sostanze molto nocive alla salute.


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti |

Commenti

  • Paola Lovisetti Scamihorn

    Ti ringrazio per il tuo commento. Questo piatto é facile e di sicuro successo! A presto, Paola

  • max

    Un’accorgimento che prendo io e che consiglio quando si fa del pesce crudo, è di lasciarlo per almeno 12 ore nel congelatore (ma meglio 24). In questa maniera col freddo si è più sicuri circa l’uccisione di eventuali parassiti che seppur raramente talvolta sono presenti anche nel nostro pescato.

  • Paola Lovisetti Scamihorn

    Grazie Max per il tuo suggerimento, proveró ad adottarlo la prossima volta che preparero’del pesce marinato. A presto, Paola

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *