Torta Mimosa Salata

Una torta golosa e sfiziosa preparata con patate, scalogno e tuorlo d'uovo sodo per ottenere un colorato effetto mimosa. Un'idea diversa per ricordare la festa delle donne

Questa è una ricetta facile, versatile e assolutamente deliziosa da servire come antipasto oppure come piatto principale accompagnato da un’insalata fresca, come l’insalata con avocado o l’insalata di finocchi e arance rosse. Il sapore delicato ma distinto dello scalogno si fonde bene con quello amidaceo delle patate. L’aggiunta di panna fresca rende questa torta molto cremosa e invitante.

Il tuorlo d’uovo sbriciolato è una decorazione aggiuntiva per creare l’effetto mimosa e rendere questa torta perfetta per celebrare la festa delle donne: l’8 marzo, giorno in cui si ricordano le conquiste sociali, economiche e politiche delle donne. Questa festa fu celebrata per la prima volta negli Stati Uniti nel 1909, arrivò poi in Italia nel 1922.

La mimosa, fiore dal profumo intenso e dal colore radiante, fu scelta come simbolo perché appunto fiorisce ai primi di marzo.

L’aggiunta di uovo è addizionale e può essere omessa ma rende questa torta la versione salata della famosa torta mimosa gustata come dessert.

L’albume dell’uovo sodo, che rimane inutilizzato, può essere riempito con una mousse al salmone e servito come antipasto.

  • Resa: 8 ( 8 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 800 grammi patate a pasta gialla di Avezzano pelate
  • 250 grammi scalogno tagliato finemente
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 250 millilitri panna fresca
  • 2 cucchiaini origano
  • sale e pepe macinato fresco
  • 230 grammi pasta sfoglia 1 rotolo rotondo
  • 5 uova sode

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180 °C.
  2. Pelare le patate, metterle in una pentola e coprire con acqua fredda . Accendere il fuoco e portare a ebollizione. Cuocere per circa 8-10 minuti (il tempo di cottura dipende dalle dimensioni) fino a quando le patate sono cotte, ma non molli. Toglierle dall’acqua e lasciar raffreddare.
  3. Mentre le patate si raffreddano, in una casseruola a fuoco medio rosolare nell’olio lo scalogno, mescolando di tanto in tanto fino a quando è tenero. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare per 5 minuti.
  4. In una ciotola mescolare lo scalogno, le patate tagliate a fette sottili e la panna. Aggiungere l’origano e condire con sale e pepe.
  5. Stendere la pasta sfoglia in una tortiera di ceramica (diametro 23 cm), versare il mix di verdure.
  6. Cuocere per circa 20-25 minuti fino a doratura.
  7. Mentre la torta cuoce, preparare le uova sode. Immergere le uova in abbondante acqua bollente. Cuocere per 10 minuti. Raffreddare. Togliere il guscio, tagliare a metà, rimuovere il tuorlo e sbriciolarlo con le mani.
  8. Togliere dal forno la torta. Lasciarla raffreddare su una griglia per 10 minuti. Decorare con il tuorlo sbriciolato. Servire tiepida.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Festa della Donna | Ricette Antipasti | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *