Torta di riso senza glutine

Torta di riso senza glutine

Una torta dal sapore fresco e goloso, adatta anche per una dieta senza glutine. Provatela come dessert o come merenda

Sommario

Una torta dal sapore fresco e goloso, adatta anche per una dieta senza glutine. Provatela come dessert o come merenda

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
8 persone

Ingredienti Ricetta

  • Latte fresco intero 950 ml
  • Riso arborio o carnaroli 200 g
  • Bacca di vaniglia 1
  • Mandorle pelate tagliate a pezzettini 75 g
  • Uva sultanina 100 g
  • Limone non trattato in superficie scorza grattugiata 1
  • Zucchero 130 g
  • Uova fresche 3
  • Pizzico di sale 1
  • Rum qb
  • Zucchero a velo per decorare qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 362 kcal
  • Grassi 11,6 g
  • Carboidrati 52,5 g
  • Zuccheri 32,2 g
  • Proteine 11 g

La torta di riso è un classico della cucina italiana ed è preparata in diverse regioni con delle varianti. La ricetta che vi propongo è tipica dell’Emilia-Romagna ed è perfetta per chi è intollerante al glutine perché non contiene farina.

La base semplice si presta all’aggiunta di numerosi ingredienti, lascio a voi la scelta (vedi nota).

Il riso che io uso è il riso arborio o carnaroli, ricco in amido che conferisce una consistenza morbida a questo dolce. La ricetta tradizionale prevede l’aggiunta di burro che io invece ometto per rendere la ricetta più light.

Potete servirla come dessert dopo cena, oppure io la gradisco anche come merenda con una buona tazza di caffè.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”115084″]

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 160° C.
  2. In una piccola ciotola ammorbidire l’uva sultanina con del rum per circa 10-15 min. La quantità di rum dovrà essere tale da coprire la superficie dell’uva.
  3. Portare a ebollizione il latte con la vaniglia. Rimuovere quindi la vaniglia e aggiungere il riso. Cuocere a fuoco medio-basso per 20 minuti fino a ottenere un composto simile a un risotto. Mescolare spesso con un cucchiaio di legno. Versare in una ciotola di vetro e lasciar raffreddare.
  4. Quando il “risotto” al latte sarà freddo, aggiungere l’uva sultanina insieme al rum, le mandorle, il sale e la scorza di limone.
  5. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero usando una frusta elettrica fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungere il composto di riso, mescolare. Il composto sarà abbastanza liquido.
  6. Ricoprire il fondo di una tortiera apribile (diametro 18 cm) con un disco di carta da forno e versare l’impasto. Infornare e cuocere per circa 45 minuti. A cottura terminata la superficie sarà dorata. Lasciar raffreddare su una griglia. Quando la torta sarà fredda, passare la lama di un coltello attorno ai bordi e poi sganciare. Rimuovere la carta da forno. Mettere su un piatto di portata o un’alzata e servire.

Nota: Le mandorle possono essere sostituite in egual quantità con dei pinoli. Inoltre potete aggiungere 50 g di albicocche secche tagliate in piccoli pezzi. La vaniglia può essere sostituita con una stecca di cannella. Alcune ricette impiegano anche frutta fresca come ciliegie o amarene snocciolate.