Pesce spada al forno

Pesce spada al forno

Una ricetta a base di pesce leggera ma gustosa, preparata con ingredienti semplici e genuini e i profumi del Mediterraneo

08/06/2014

Sommario

Una ricetta a base di pesce leggera ma gustosa, preparata con ingredienti semplici e genuini e i profumi del Mediterraneo

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Pesce spada 4 tranci
  • Farina 200 grammi
  • Aglio 2 spicchi
  • Vino bianco secco qb
  • Succo di limone qb
  • Prezzemolo qb
  • Sale qb

Il pesce spada al forno è un piatto delicato e saporito, da preparare come secondo per una cena elegante oppure ogni volta che hai voglia di una ricetta gustosa e light da preparare in pochissimo tempo.

Gli ingredienti sono pochi, ma genuini e rendono il pesce spada al forno ancora più buono e salutare. Puoi accompagnarlo con un bel contorno di patate croccanti, condite con olio extravergine d’oliva, aglio e prezzemolo, ma anche con un’insalata mista con qualche fetta di limone.
Per rendere il tuo piatto ancora più sfizioso puoi creare sui tranci di pesce spada una bella crosticina succosa. Basterà coprire il pesce con la carta argentata venti minuti dopo averlo infornato, impostando nel forno la modalità grill.

Oltre all’aglio, al prezzemolo e al limone, per condire il pesce spada puoi usare anche delle verdure, usando a esempio un misto di melanzane grigliate tagliate a dadini, pomodorini, basilico e olive nere. Questi sapori infatti si sposano molto bene con il gusto delicato del pesce e danno un tocco più mediterraneo.

Infine ricordati di constatare sempre la provenienza del pesce che acquisti, assicurandoti che sia italiano, per garantire la tua sicurezza e quella dei tuoi ospiti. Se non trovi il pesce spada fresco poi puoi utilizzare anche quello surgelato, da scongelare poco prima della cottura passandolo sotto l’acqua calda.


Leggi anche: Ricette siciliana: pesce spada in padella con pomodorini

Vi piace questa ricetta? Allora provate anche gli involtini di pesce spada o gli spaghetti con pesce spada e capperi!

Preparazione

Lavate i tranci di pesce spada, eliminate la pelle e asciugateli.

Tritate finemente il prezzemolo e gli spicchi d’aglio, mescolandoli insieme e condendo con il sale.

Condite il pesce spada con il trito poi disponetele in una teglia unta con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Irrorate il tutto con un bicchiere di vino bianco secco e infornate, facendo cuocere per circa 40 minuti a 180 gradi per 10 minuti.