Spezzatino di pollo

Spezzatino di pollo

Ecco una ricetta amata da grandi e piccini, leggera, appetitosa e poco calorica: lo spezzatino di pollo.

-
22/04/2015

Sommario

Ecco una ricetta amata da grandi e piccini, leggera, appetitosa e poco calorica: lo spezzatino di pollo.

Tempo di preparazione:
35 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Petto di pollo tagliato a tocchetti 600 gr.
  • Marsala secco qb bicchiere
  • Carota 1
  • Cipolla media 1
  • Gambo di sedano 1
  • Olio extravergine doliva 2 cucchiai
  • Passata di pomodoro 2 cucchiai
  • Brodo vegetale caldo qb
  • Sale rosa qb
  • Pepe rosa qb

Lo spezzatino di pollo è un secondo piatto leggero, facile e veloce da cucinare. E’ una valida alternativa molto gustosa al classico spezzatino di manzo o di vitello, oltre che essere anche molto più economico e meno grasso.

La parte del pollo più indicata per la preparazione di questa ricetta è sicuramente il petto in quanto ha la carne più morbida e magra che si presta perfettamente ad essere cucinata in questo modo. Se vuoi, però, puoi anche utilizzare altre parti del pollo, come le cosce o i sovra cosce che sono molto più saporite del petto: basterà togliere la pelle, il grasso e le ossa e poi tagliarle a pezzetti ed il risultato sarà ancora migliore.

Lo spezzatino di pollo richiede una cottura piuttosto veloce, non più di 25 minuti a seconda dello spessore dei pezzi altrimenti potrebbe diventare troppo asciutto e filaccioso.

Puoi abbinare questo saporoso piatto tantissimi contorni di verdure come asparagi al sale rosa e limone, cime di rapa alla stufata, verdure gratinate, piselli tiepidi al basilico oppure con un cremoso e vellutato purè di patate.

Varianti

Lo spezzatino di pollo è una ricetta che si presa a molte varianti.

Si possono aggiungere spezie come il curry, lo zafferano o la curcuma stemperando la spezia in mezzo bicchiere di brodo vegetale caldo per una ricetta light oppure in mezzo bicchiere di panna o latte tiepidi per una ricetta più sostanziosa.


Leggi anche: Ricette con il Pollo

Oppure puoi abbinarlo a mandorle, noci, pinoli, anacardi o pistacchi tritati grossolanamente con un mortaio ed uniti al pollo durante la rosolatura.

Un’altra variante molto interessante e saporita è aggiungere a metà cottura verdure come funghi o asparagi lessati e tagliati a tocchetti e poi spolverizzare  lo spezzatino, prima di servirlo, con un mix di erbe aromatiche fresche tritate come basilico, maggiorana, cerfoglio, prezzemolo o dragoncello.

In qualsiasi modo lo preparerai sarà sempre un successone.

Di seguito ti propongo la ricetta più classica.

Preparazione

Pela la cipolla e la carota e tagliale a pezzettini insieme al gambo di sedano dopo averlo lavato: per effettuare questa operazione puoi utilizzare una mezzaluna oppure un mixer azionandolo alla velocità lenta per ottenere un trito grossolano.

Versa l’olio extravergine di oliva in una casseruola di terracotta ed unisci le verdure.
Lascia soffriggere ed appassire per 5 minuti a fiamma dolce e poi aggiungi il pollo.

Fai rosolare i tocchetti di pollo per una decina di minuti, condendo con il sale rosa ed il pepe rosa appena macinati a metà rosolatura.

Bagna il Marsala, alza leggermente la fiamma e fai sfumare per 1 minuto.
Infine aggiungi la passata di pomodoro.

Mescola bene, aggiusta di sale, abbassa la fiamma, copri la casseruola e continua la cottura per 15 minuti mescolando spesso e facendo attenzione che il fondo di cottura non si asciughi troppo: in questo caso bagna con qualche cucchiaio di brodo vegetale bollente.


Potrebbe interessarti: Pollo alla diavola

A fine cottura distribuisci nei piatti singoli e servi in tavola lo Spezzatino di pollo bello caldo.
Buon appetito!

Anna Rosa Augurio
  • Scrittore e Blogger