Semifreddo alla Nutella

Un goloso semifreddo fatto con pochi ingredienti per un risultato da leccarsi i baffi

Semifreddo alla Nutella

Chi non ama la crema spalmabile al cioccolato e nocciole più famosa in Italia e nel mondo? La crema cioccolatosa è ottima se mangiata da sola, spalmata su una bella fetta di pane, magari caldo, ma si presta benissimo anche a mille altre ricette ed elaborazioni, come ad esempio la Cheesecake alla Nutella . il Tiramisù alla Nutella, la Crostata alla Nutella e tanti, tanti altri dolci ancora.

Oggi vi vogliamo proporre un dolce squisito, perfetto come fine pasto per una cena elegante o come merenda sfiziosa: il semifreddo alla Nutella. Pochi ingredienti (ma belli sostanziosi), qualche ora in frigo e avrete un dolce degno di una rinomata pasticceria! Se preferite star sicure con le uova, pastorizzatele secondo i nostri consigli. E se volete fare tutto in casa, perchè non seguire la ricetta della Nutella fatta in casa?

Semifreddo alla Nutella Bimby

Monta la panna per uno o due minuti a Velocità 3 e metti da parte. Poi inserisci lo zucchero nel boccale e aziona per 10 secondi a velocità 7. Aggiungi i tuorli allo zucchero per 30 secondi, Velocità 5. Aggiungi ai tuorli e allo zucchero la crema spalmabile per un minuto a Velocità 6.

Incorpora infine il composto di tuorli, zucchero e Nutella alla panna delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola per non smontarlo.

 

  • Resa: 6 Persone servite

Ingredienti

  • 100 grammi zucchero
  • 500 grammi panna fresca
  • 4 tuorli d’uova
  • 450 grammi Nutella o crema spalmabile a piacimento

Preparazione

  1. Monta la panna senza zuccherarla e mettila da parte.
  2. Sbatti lo zucchero con le uova per almeno 5 minuti, o finchè otterrai un composto spumoso e montato.
  3. Aggiungi la Nutella al composto di uova e di zucchero e mischia senza smontare il composto.
  4. Incorpora il composto, poco alla volta, alla panna montata, avendo cura di mescolare dall’alto verso il basso con movimenti circolari e delicati, per non far fuori uscire l’aria.
  5. Versa il composto in uno stampo per plum cake, oppure in stampi per muffin. Se usi stampi di silicone, puoi non mettere nulla; se usi teglie tradizionali, foderane la superficie con della carta forno o della pellicola.
  6. Metti in freezer per almeno 3 ore, meglio se tutta la notte. Buon appetito!


Vedi altri articoli su: Dolci alla Nutella | Fatto In Casa | Ricette Dolci e Dessert | Ricette Semifreddo |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *