Polpette di agnello

Come riciclare in modo semplice e veloce la carne di agnello avanzata da Pasqua o dalle altre occasioni di festa

Polpette di agnello
Polpette di agnello

Le feste di Pasqua sono passate e come ogni anno ci hanno lasciato bei momenti passati in famiglia, qualche chilo in più con annessi sensi di colpa e il frigorifero pieno di avanzi. Con la ricetta di oggi vogliamo suggerirvi un modo semplice e veloce per riutilizzare la carne di agnello rimasta dal pranzo di Pasqua o di Pasquetta.

La carne di agnello ha un sapore deciso, quasi selvatico, non gradito a tutti i palati e adorato da moltissimi altri. Ci sono ricette molto antiche che propongono la carne di agnello in abbinamento a frutta, come per esempio albicocche, pesche e frutta secca come mandorle, pinoli, nocciole. Le preparazione sono davvero tante, ma quando l’obiettivo è svuotare il frigorifero, le polpette sono senza dubbio il cibo d’elezione.

Come contorno vi consigliamo dei piselli tiepidi, un ingrediente di stagione apprezzato anche dai più piccoli della famiglia!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 650 grammi carne di agnello macinata
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • cipolla
  • 1 limone
  • 100 grammi parmigiano grattugiato
  • 2 rametti menta fresca
  • 2 uova
  • pangrattato
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. In una ciotola unire la carne macinata di agnello con il trito di aglio, cipolla, menta e prezzemolo. Aggiungere le uova sbattute,il succo del limone, il parmigiano grattugiato, sale, pepe e iniziare a impastare unendo il pangrattato un poco alla volta in quantità sufficiente a rendere il composto morbido, omogeneo e lavorabile.
  2. Formare le polpette poi sistemarle in una teglia oliata.
  3. Cuocere in forno preriscaldato 200° C per circa 15 minuti girando le polpette a metà cottura.


Vedi altri articoli su: Pasqua | Polpette e crocchette | Ricette Pasqua | Ricette Secondi Piatti | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *