Patate dolci, americane o batate tutte le ricette
Ricette Secondi Piatti

Patate dolci, americane o batate: tutte le ricette

Le patate dolci sono dette anche patate americane o batate: ricche di proprietà benefiche, hanno un sapore lievemente dolciastro

Le patate dolci, dette anche americane o batate, sono un tubero molto consumato in America e Giappone. Hanno un sapore lievemente dolciastro e sono ricche di amido. Con questi nomi si indica solitamente una patata a pasta arancione, ma esistono anche varietà a pasta bianca e viola. L’origine di questo alimento è da ricercare nelle aree tropicali, anche se ormai è coltivata in tutto il mondo, anche in Italia.

La differenza tra patate americane e patate

Le patate americane e le patate comuni sono differenti soprattutto da un punto di vista nutrizionale. Se la forma, infatti, è pressoché identica, cambiano invece le proprietà: la patata americana, infatti, è più ricca di nutrienti e ha un indice glicemico più basso. Sono quindi più adatte a chi soffre di patologie come il diabete. Dal punto di vista del gusto, poi, le patate dolci sono più saporite e, per questo motivo, richiedono un minor impiego di sale.

Le proprietà delle patate dolci

Le patate dolci sono ricche di proprietà benefiche. Innanzitutto sono ricche di fibre e di vitamine, come la vitamina A, C e B6, ma possiedono anche sali minerali come il calcio, il potassio, il fosforo e il magnesio, che le rendono un buon integratore naturale. Le sostanze benefiche non si trovano solo nella polpa, ma anche e soprattutto nella buccia. Il colore arancione, poi, è indice di un alto contenuto di betacarotene, un importante antiossidante. Infine Un vantaggio che offrono le patate dolci rispetto alle patate comuni è quello di avere un indice glicemico più basso grazie a una sostanza, detta Cajapo, che ha effetti benefici sulla riduzione del colesterolo e della glicemia.

Come cucinarle

La batata si presta bene a sostituire nelle ricette le comuni patate o la zucca. Per questo motivo cucinarla è semplice: le patate dolci possono essere preparate al forno oppure fritte, come le comuni patatine, ma sono buone anche lessate. Potete pensare di preparare un purè o una zuppa, ma volendo possono anche essere consumate crude senza togliere la buccia (naturalmente ben lavate). Infine, le batate possono essere impiegate nella realizzazione di torte e dolci. Vediamo insieme alcune ricette per gustarle al meglio.

Al forno

Le patate dolci cotte al forno sono un contorno semplice da preparare ma molto sfizioso. Per 4 porzioni, pelate con un coltello 3 patate americane grandi (in alternativa potete anche lavarle bene e tenere la buccia), poi tagliatele a bastoncini larghi. Versatele in una ciotola e aggiungete 2 spicchi d’aglio schiacciati, gli aghi di 2 rametti di rosmarino, abbondante olio Evo e qualche altra spezia per insaporire (per esempio la paprika dolce o la curcuma). Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e versate le patate su una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20-25 minuti. Togliete dal forno solo quando saranno ben dorate: croccanti fuori e morbide dentro, questa tipologia di patata vi sorprenderà!

Baked potatoes

Un modo classico per cucinare le batate è al cartoccio. Per preparare le baked potatoes lavate bene la buccia e, senza asciugarla, fate un’incisione con un taglio a croce. Avvolgete poi ogni patata in un foglio di alluminio e chiudete senza stringere troppo. Disponete i ‘pacchettini’ su una placca da forno e cuocete per 45-60 minuti a 180°. Un modo per controllare la cottura è quello di infilzare la patata con uno stecchino di legno: se viene fuori asciutto, il vostro contorno è pronto. Quando è cotta, aprite il cartoccio e incidete la buccia. Poi scavate leggermente la polpa, in modo da formare una purea, facendo attenzione a non romperla. Potete condire con sale, burro ed erba cipollina; se volete provarle all’americana, condite con panna acida e bacon a tocchetti.

Fritte

Le patate dolci fritte sembreranno delle carote alla julienne. Prima di friggerle, dovrete tagliarle a bastoncini e sbollentarle per circa 5 minuti in abbondante acqua fredda. Passate poi alla frittura: bastano pochissimi minuti per ottenere la doratura perfetta. Una volta pronte, scolatele con una schiumarola e disponetele in un piatto ricoperto da carta assorbente. Una volta che avranno lasciato giù l’olio in eccesso, salatele e servitele ancora calde.

Bollite

Le patate americane risultano gustose anche se bollite. Con questo metodo di cottura, poi, conserverete intatto il sapore autentico del tubero. Lavate le patate con la buccia, mettete in acqua fredda non salata e lessatele per circa 40-50 minuti. Potete controllare la cottura con uno stuzzicadenti o una forchetta. Quando saranno abbastanza morbide, scolatele e, se non amate la buccia, pelatele. Poi condite con sale, spezie e aromi a piacere. Un modo saporito per servirle è aggiungere delle fettine di cipolla a crudo.

Muffin

Per realizzare 12 muffin con le patate dolci, mettete a bollire per circa 40 minuti 250 grammi di batate, in abbondante acqua salata. Scolare le patate e ridurle in purea con lo schiacciapatate. Dopo che si saranno leggermente intiepidite, amalgamate la purea con un uovo e 130 ml di latte. Unite poi 80 gr di zucchero di canna, 100 gr di farina integrale, 30 gr di amido di mais, 50 ml di olio di semi e la scorza di un’arancia non trattata. Infine aggiungete mezza bustina (8 gr) di lievito per dolci e 50 gr di gocce di cioccolato. Rivestite uno stampo per muffin con gli appositi pirottini in carta (o in silicone) e riempiteli fino a ¾ con l’impasto. Infornate e lasciate cuocere a 160° in forno ventilato per almeno 25 minuti. I muffin saranno pronti quando la superficie risulterà dorata. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servirli. Potrete decorarli con zucchero a velo a piacere.



Nuggets di pesce
Ricette Secondi Piatti

Nuggets di pesce

Cordon bleu di melanzane al forno
Ricette Secondi Piatti

Cordon bleu di melanzane al forno

Fettine di lonza al forno
Ricette Secondi Piatti

Fettine di lonza al forno

Astice al forno
Ricette Secondi Piatti

Astice al forno

Insalata di calamari e patate
Ricette Secondi Piatti

Insalata di calamari e patate

Sgombro al forno alla siciliana
Ricette Secondi Piatti

Sgombro al forno alla siciliana

Straccetti di vitello con i funghi
Ricette Secondi Piatti

Straccetti di vitello con funghi

Cime di rapa con salsiccia
Ricette Secondi Piatti

Cime di rapa con salsiccia

Nigiri sushi di salmone, tonno o gamberi
Cosa Cucino Stasera

Nigiri: sushi di salmone, tonno o gamberi

Il nigiri è una preparazione del sushi giapponese: la polpettina di riso è guarnita con una fetta di pesce crudo a piacere

Leggi di più