Torta salata con verdure senza glutine

Torta salata con verdure senza glutine

Una torta salata gustosa e facile da preparare adatta a chi soffre di intolleranza al glutine.

-
07/07/2019

Sommario

Una torta salata gustosa e facile da preparare adatta a chi soffre di intolleranza al glutine.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Farina per pane Biaglut 250 grammi
  • Burro 100 grammi
  • Acqua fredda 100 ml
  • Sale qb
  • Farina di riso qb
  • Zucchina 1
  • Peperone 1
  • Melanzana 1
  • Uova 2
  • Sale qb
  • Olio di oliva qb
  • Formaggio grattugiato 2 cucchiai
  • Spicchio daglio 1

Ecco una torta salata con verdure, realizzata con una ricetta senza glutine con base di pasta brisè. Una torta rustica gustosa e molto semplice da preparare, perfetta da servire come antipasto e da portare nel cestino da pic nic.

Ma prima della ricetta della torta salata con verdure senza glutine qualche consiglio. Dagli intolleranti veri e propri a chi, senza essere celiaco, ha però una spiccata sensibilità al glutine, per arrivare fino a coloro che semplicemente scelgono di eliminarlo dalla dieta: ultimamente il glutine è sotto i riflettori del mondo dell’alimentazione. Questo complesso alimentare costituito principalmente da proteine, è presente in alcuni cereali (frumento, segale, orzo, avena, farro, spelta, kamut, triticale) e nel lievito madre o lievito naturale. Preparare piatti gustosi evitando i cereali sotto processo si può, senza rinunciare a gusto, consistenza e piacere.

Ma quali sono gli errori più comuni nell’organizzare una vita e una cucina senza glutine? Panificare e fare dolci e torte salate senza glutine è più complicato del semplice sostituire una farina tradizionale con una gluten free: queste ultime sono decine, da quelle a base di mandorle a quella di ceci, e non tutte reagiscono allo stesso modo con gli altri ingredienti. Spesso poi, i dolci fatti con farine gluten free hanno bisogno di un elemento legante in più rispetto alle regolari ricette “glutinose”. Se si tratta di cucinare una ricetta a base di farina, seguite solo ricette provate e che sono state “costruite” intorno alla farina no glu in questione, non limitatevi a fare una sostituzione nella ricetta base. Rischiate di ottenere un risultato…sorprendente (e non nel senso positivo del termine).


Leggi anche: Menù per la prima comunione: consigli e idee

Preparazione

Per prima cosa, bisogna preparare la pasta brisè.

Inserire tutti gli ingredienti nel robot da cucina e impastare per circa 30 secondi.

Se la preparate a mano, preparare la classica fontana di farina sulla spianatoia, aggiungete al centro il burro a pezzi e impastate con l’acqua fredda fino a ottenere un impasto omogeneo e sodo.

Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e porla in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo preparare il ripieno.

Tagliare a dadini le verdure e farla cuocere in padella con un filo d’olio e l’aglio sbucciato.

Aggiungere il sale e se occorre un bicchiere di acqua calda. Non appena le verdure si ammorbidiscono un po’, spegnere e lasciarle raffreddare.

Stendere la pasta brisè con il mattarello allo spessore di 3 mm (per tirarla meglio, aiutatevi con un po’ di farina di riso).

Posizionarla nello stampo infarinato e imburrato e premere delicatamente la pasta sullo stampo per farla aderire ai bordi.

In una terrina sgusciare le uova, aggiungere il formaggio e salare.

Mescolare con la forchetta e unite le verdure cotte.

Bucherellare il fondo della pasta, riempire con il ripieno e livellare con il dorso del cucchiaio.

Eliminare la pasta brisè in eccesso, rimpastare e ritagliate delle striscioline.

Decorare la torta con le strisce di brisè

Fare cuocere la torta salata con verdure a 200 gradi per 25 / 30 minuti


Potrebbe interessarti: Torta vegana al limone: ricette, anche senza glutine

Sfornare e lasciarla raffreddare prima di tagliarla a fette.

Giovanna Maggiori
  • Scrittore e Blogger