Polpette di spinaci e patate al forno

Le polpette sono una ricetta realizzata con ingredienti semplici ma molto saporiti, è un ottimo secondo piatto che piace anche ai bambini.

21/09/2022

Sommario

Pochi ma semplici ingredienti per le polpette di spinaci.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Spinaci 1 chilo
  • Patate 2
  • Uovo 1
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Olio evo qb
  • Sale qb
  • Pangrattato qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 160 kcal
  • Grassi 8 g
  • Carboidrati 11 g
  • Proteine 7 g

Le polpette di spinaci e patate sono un secondo piatto sfizioso e saporito, ideale da servire anche come finger food per un aperitivo. Si tratta di una ricetta versatile alla quale è possibile aggiungere una serie di ingredienti per renderle più ricche e gustose. Ad esempio nella nostra ricetta abbiamo utilizzato le uova che però possono essere sostituite con la ricotta.

piatto di polpette

Abbiamo poi aggiunto le patate, che possono essere accompagnate dalla mozzarella o altro formaggio morbido, se le preferite più filanti, oppure utilizzare solo spinaci e formaggio grattugiato.

Per la cottura potete poi scegliere se friggerle in padella o cuocerle al forno, saranno comunque ottime.

Se notate che l’impasto delle polpette di spinaci rimane troppo morbido, aggiungete altro formaggio grattugiato così da modellarle meglio.

Un trucco per far mangiare la verdura ai bambini è quella di “nasconderla” nelle polpette che, di solito, adorano. Se poi le polpette vengono cotte in forno, come in questa ricetta, possiamo essere sicuri di preparare un alimento nutriente e poco grasso.

Vediamo come prepararle croccanti e dorate per la gioia di grandi e piccini!

Preparazione

  1. Lavare le patate e lessarle con la buccia.
  2. Pulire gli spinaci, lavarli e cuocerli in un tegame con pochissima acqua per circa 5 minuti.
  3. Quindi strizzare gli spinaci, tritarli finemente e versarli in un tegame con le patate lesse sbucciate e ridotte in purea, insieme a un cucchiaio d’olio, l’uovo sbattuto, il parmigiano e un pizzico di sale.
  4. Amalgamare bene il composto e preparare delle polpettine grandi quanto una noce.
  5. Cospargere di pangrattato e disporre in una teglia foderata con carta forno.
  6. Infornare a 180°, lasciando cuocere per 20 minuti circa.


Leggi anche: Patate dolci, americane o batate: tutte le ricette