Plum cake alle olive

Facile, veloce, e saporito: ecco la ricetta per preparare un buonissimo plum cake salato alle olive. Verdi o nere? Dipende solo dai vostri gusti!

Preparare il pane in casa è certamente una buonissima abitudine: permette di avere pane fresco appena sfornato con tanta, tanta soddisfazone di chi lo ha preparato e dei suoi commensali!

Ma, vero è, che richiede tempo e pazienza: se infatti la ricetta in sè non è per difficile, i tempi di maturazione e di lievitazione da rispettare affinchè il pane sia digeribile e perfettamente alveolato, sono abbastanza lunghi.

E se non si ha tempo a disposizione? Se si ha fretta, ospiti a cena all’ultimo minuto, si può optare per un plum cake salato! Tagliato a fette, ben si presta ad essere servito con salumi e formaggi, ma anche come accompagnamento sostanzioso e diverso dal solito per secondi piatti di carne o di pesce! La ricetta del plum cake salato è semplice e rapida: si utilizza infatti il lievito istantaneo, in comode bustine, così che il nostro “pane” cresca direttamente in forno!

Di versione ne potrete preparare moltissime: con le olive, come ve lo propongo io oggi, è ideale anche per servire l’aperitivo! Gli amanti dei salumi, potranno arricchirlo con pancetta fresca o affumicata, listarelle di speck o cubetti di coppa. I vegetariani invece si diletteranno aggiungendo all’impasto zucchine tagliate a julienne, verdurine miste saltate in padella o pomodori secchi che ben si sposano anche con granella di frutta secca (come mandorle, noci, nocciole e pinoli).

Le possibilità sono davvero infinite! Da quale inizierete?

  • Resa: 1 plum cake ( 6 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 190 grammi farina 0
  • 3 uova fresche
  • 200 grammi latte fresco intero
  • 3 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 8 grammi lievito in polvere per torte salate
  • 20 olive nere o verdi
  • 80 grammi fontina
  • sale, pepe e noce moscata

Preparazione

  1. Fate intiepidire il latte.
    In una ciotola sbattete con le fruste elettriche le uova insieme all’olio, 2 pizzichi di sale, pepe e noce moscata. Aggiungete il latte e sbattete ancora.
  2. A parte, in un’altra ciotola, miscelate farina, lievito, parmigiano e la fontina grattugiata o tagliata a cubettini. Sminuzzate le olive e aggiugetele al tutto.
    Amalgamate i due composti ottenendo un impasto omogeneo.
  3. Preriscaldate il fono a 190°.
    Versate l’impasto in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato e fate cuocere per 45-50 50 minuti (fate la prova dello stecchino per verificare il grado di cottura).
  4. Sfornate il plum cake salato, fatelo raffreddare e servitelo!


Vedi altri articoli su: Ho fame | Ricette Antipasti | Ricette di Natale | Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

  • francesca

    Sembra buonissimo ? hai mischiato olive nere e verdi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *