Pizza al formaggio

La pizza al formaggio, soffice e con una leggera crosticina croccante, è l'ideale da mangiare per il picnic di Pasquetta

pizza al formaggio

La pizza al formaggio è un piatto tipico del menu di Pasqua che viene preparato, con diverse variazioni, in tutte le regioni d’Italia in occasione di questa festa di primavera. Una sorta di pane alto e soffice, insaporito con del formaggio, da gustare con i salumi e con un bel bicchiere di vino rosso. Qui ti formiamo la ricetta base della pizza al formaggio, da arricchire come più desideri o in alternativa da mangiare così com’è, semplice e morbidissima.

Ti consiglio di preparare questa pizza per il picnic di Pasquetta, da cucinare la sera prima e gustare comodamente sull’erba. Il giorno dopo infatti è ancora più buona e fragrante.

Se vuoi renderla ancora più gustosa, puoi insaporirla con ingredienti a scelta, come i cubetti di prosciutto cotto o crudo, da mettere nell’impasto, oppure le uova sode, che sanno tanto di primavera e di piatto della nonna. Provala  pure con le acciughe o con i pomodori secchi, soprattutto se ami i sapori decisi. Ma il suo accompagnamento migliore è il salame corallina che si sposa a meraviglia con il dolce dell’Emmenthal.

I bambini adorano mangiarla la mattina di Pasqua, per una colazione speciale, insieme con le uova sode, gli affettati, una bella tazza di latte e caffè e un pezzo di cioccolata dell’uovo di Pasqua.

Ingredienti

  • 300 grammi farina
  • 100 grammi pecorino
  • 100 grammi parmigiano reggiano
  • 100 grammi Emmenthal
  • 3 uova
  • 1 bicchiere latte
  • 1 bicchiere olio extravergine di oliva
  • 1 lievito di birra
  • sale

Preparazione

  1. Su una spianatoia mettete la farina a fontana. Nel centro versate le tre uova sbattute, l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pecorino, il parmigiano e il lievito disciolto nel latte tiepido.
  2. Amalgamate insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo e particolarmente morbido.
  3. Una volta ottenuto l’impasto copritelo con un canovaccio e riponetelo in un luogo asciutto aspettando per due ore che lieviti.
  4. Quando il panetto sarà lievitato aggiungete anche i formaggi a pezzetti amalgamandoli per bene nell’impasto
  5. Coprite di nuovo il tutto e fate lievitare per un’altra ora. Trascorso il tempo necessario rivestite una teglia con la carta da forno (assicuratevi che abbia i bordi abbastanza alti così la pizza al formaggio sarà alta e soffice).
  6. Versate l’impasto nella teglia e cuocete nel forno caldo a 200 gradi per 45 minuti.


Vedi altri articoli su: Pasqua | Ricette Pasqua | Ricette Piatti Unici |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *