Pasta con zucchine e pancetta

Pasta con zucchine e pancetta

Cosa c'è di più goloso di un piatto gustoso e profumato? Ecco come realizzare la ricetta della pasta con zucchine e pancetta!

-
10/11/2020

Sommario

Cosa c'è di più goloso di un piatto gustoso e profumato? Ecco come realizzare la ricetta della pasta con zucchine e pancetta!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pasta corta 400 gr.
  • Zucchine medie 200 gr.
  • Cipolla bianca media 1
  • Grana padano grattugiato 4 cucchiai
  • Olio extravergine doliva 4 cucchiai
  • Sale da cucina qb
  • Pepe qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 200 g
  • Calorie 340 kcal
  • Grassi 11 g
  • Grassi saturi 3,4 g
  • Carboidrati 40 g
  • Zuccheri 3 g
  • Fibre 3,7 g
  • Proteine 17 g

La pasta con zucchine e pancetta è un piatto particolarmente sfizioso e appetitoso, colorato e profumato. E’ anche molto versatile in quanto risolve molte situazioni in cui non si ha tempo di cucinare oppure arrivano ospiti inaspettati. Ma può diventare un ottimo cavallo di battaglia per chi non è molto esperto in cucina.

Infatti la ricetta è veramente facile e anche veloce da realizzare: in poco tempo porterete in tavola un piatto saporoso e aromatico tale da stupire e appagare i vostri commensali.

Inoltre gli ingredienti sono pochi, facilmente reperibili ed anche piuttosto economici: zucchine e pancetta sono quasi sempre presenti nel nostro frigorifero.

Gli altri alimenti che fanno da contorno a quelli fondamentali sono anch’essi sempre presenti in tutte le dispense.

La pasta viene avvolta da un gradevole condimento che presenta una peculiarità assai golosa: il contrasto tra la croccantezza della pancetta con il suo sapore deciso e la delicatezza delle zucchine dal sapore morbido ma ancora scrocchianti.

E adesso pronte, indossate il grembiule e via ai fornelli per preparare un piatto fumante di pasta con zucchine e pancetta.

Consigli per la pasta con zucchine e pancetta

Potete utilizzare la pancetta sia affumicata e normale: quella affumicata dona carattere alla ricetta con il suo aroma e sapore leggermente di legno affumicato rendendola, secondo me, ancora più golosa.

Anche per il formaggio grattugiato potete optare tra il pecorino sapido e che mette in risalto i sapori e il grana padano più dolce e che tende a dare un sapore meno forte alla ricetta.

Infine per quanto riguarda la pasta: usate decisamente quella corta liscia o rigata purchè trafilata al bronzo ed essiccata lentamente.

Utilizzate zucchine medio piccole e verdi. Sono più tenere e saporite e sono meno acquose.

Preparazione

Mettete la pancetta in una padella antiaderente dopo averla tagliata a cubetti. Fatela rosolare e dorare senza condimenti finchè diventa croccante, poi spegnete il fuoco. Sgocciolatela bene e trasferitela in una ciotola tenendola al caldo.

Lavate le zucchine ed eliminate gli apici, poi affettatele a fettine sottili.

Versate nella padella antiaderente 4 cucchiai di olio extravergine di oliva insieme alla cipolla bianca pelata e affettata sottilmente lasciandola soffriggere.

Poi unite le rondelle di zucchine e cuocete per una decina di minuti scuotendo ogni tanto la padella e rigirandole con un cucchiaio di legno. Infine versate il vino bianco e fatelo sfumare per 1 minuto.

Nel frattempo fate lessare la pasta. Prima di scolarla al dente, ma prima prelevate un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e metteteli nella padella con le zucchine.

Trasferite la pasta e la pancetta croccante nella padella e fate saltare per 1 minuto. Spolverizzate con il grana padano grattugiato, mescolate bene, spegnete il fuoco e lasciate mantecare per 2 minuti a padella coperta.

Infine impiattate e servite in tavola la vostra pasta con zucchine e pancetta. Buon appetito!!!

Anna Rosa Augurio
  • Scrittore e Blogger