Pasta con cavolfiori

Una ricetta gustosa da preparare in pochi minuti con olive nere, acciughe e peperoncino. Da dorare in forno per chi preferisce un piatto unico e fumante

pasta con cavolfiore

La maggior parte degli italiani conosce la ricetta siciliana della Pasta coi vruoccoli, ma per gustare tutta la bontà dei cavolfiori, esistono altre versioni che vale la pena assaggiare: una di queste, molto veloce da preparare, ha come ingredienti principali le olive nere e le acciughe. Da provare con penne rigate o rigatoni, può trasformarsi in un piatto unico se passato qualche minuto in forno.

Al forno

Se vi è avanzata della pasta col cavolfiore, un’ottima idea per un piatto unico, può essere quella di metterla in una pirofila di vetro con abbondante besciamella, parmigiano a scaglie e pepe nero. Cospargete di pan grattato e cuocete in forno finché la superficie non si sarà dorata. Potrete servirla appena fumante oppure la potrete lasciare raffreddare e servire tiepida.

Con patate

Se volete aggiungere le patate alla pasta con il cavolfiore, lessatele prima separatamente e versatele nella padella insieme al cavolfiore. Schiacciatele leggermente con la forchetta se preferite un composto più cremoso e cuocete a fiamma alta per rendere le parti esterne più croccanti.

Al Bimby

Anche la pasta col cavolfiore può essere preparata in pochi minuti con il Bimby. Versate l’acqua nel contenitore insieme al cavolfiore tagliato a pezzetti e cuocete a velocità 1 per 15 minuti. Dopo aver aggiunto le acciughe e le olive è possibile cuocere i rigatoni direttamente nel Bimby: versate l’acqua, portate a ebollizione e cuocete a 100° C velocità 1 antiorario, secondo il tempo di cottura previsto dal formato di pasta.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 400 grammi pasta corta
  • olive nere
  • 1 cavolfiore
  • filetti di acciughe
  • aglio
  • 1 scalogno medio
  • parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Lessate il calvolfiore bianco per 30 minuti circa.
  2. Scolatelo bene e mettetelo da parte.
  3. In una padella riscaldate l’olio d’oliva e preparate un soffritto con due spicchi d’aglio e lo scalogno finemente tritato.
  4. Abbassate la fiamma e sciogliete qualche filetto d’acciuga.
  5. Aggiungete il cavolfiore e schiacchiatelo con la forchetta fino a ottenere una crema.
  6. Lasciate insaporire per qualche minuto e poco prima di spegnere la fiamma, versate una dozzina di olive nere tagliate a pezzettini.
  7. Scolate la pasta al dente e saltatela in padella per qualche minuto.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ho fame | Ricette detox | Ricette Light | Ricette Primi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *