Pasta al forno con porri

Pasta al forno con porri

Realizzate e gustate questa pasta al forno: è saporita e sfiziosa, ideale per tutta la famiglia.

-
04/05/2016

Sommario

Realizzate e gustate questa pasta al forno: è saporita e sfiziosa, ideale per tutta la famiglia.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
35 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Pasta corta 350 g
  • Porri medio piccoli 200 g
  • Mozzarella 200 g
  • Pecorino grattugiato 2 cucchiai
  • Acciughe sottolio 10 filetti
  • Olive verdi snocciolate 100 g
  • Olio extravergine 2 cucchiai
  • Sale viola q.b. qb

I porri sono verdure dal sapore intenso e molto aromatico. In cucina hanno largo uso: al posto della cipolla, nella realizzazione di fragranti soffritti o come base per confezionare gustosi primi (come la vellutata o il risotto) e secondi piatti (come la deliziosa frittata di porri), o anche per un piatto unico, come la torta salata ai porri.

La pasta al forno con porri è una ricetta facile che permette di portare in tavola in poco tempo un primo piatto sfizioso e adatto per tutta la famiglia. Si utilizzano ingredienti dai sapori che si amalgamano alla perfezione fra di loro arricchendo la pasta di sapidità e fragranze molto particolari.

Consigli:

• Acquistate porri medio piccoli, che sono molto più dolci e teneri e utilizzatene anche la parte verde scartando quella più coriacea.

• Per rendere il piatto più vivace usate olive piccanti, che daranno un tocco di briosità particolare e golosa.

• Usate poco sale in quanto le acciughe e le olive contengono già sapidità sufficiente a insaporire il condimento.


Leggi anche: Come conservare le olive

• Utilizzate pasta corta sia liscia che rigata come caserecce, ziti spezzati, penne, rigatoni o pipe.

Preparazione

Preparate gli ingredienti sul piano di lavoro.

Mondate e lavate il porro, poi tagliatelo a rondelle sottili utilizzando anche la parte verde più tenera. Versate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e unite il porro a rondelle.

Lasciate appassire leggermente a fiamma dolce per un paio di minuti, mescolando spesso. Poi unite i filetti di acciuga ben sgocciolati dall’olio.

Mescolate bene con un cucchiaio di legno in modo da sciogliere i filetti di acciuga. Quindi unite le olive verdi snocciolate.

Mescolate bene e lasciate insaporire per 5 minuti.

Nel frattempo buttate la pasta.

Fatela lessare e scolatela 1 minuto prima del tempo indicato sulla confezione. Quindi mettetela nella padella insieme al condimento e mescolate bene.

Trasferite tutto il contenuto della padella in una pirofila.

Spolverizzate con il pecorino grattugiato.

Disponete sulla superficie la mozzarella tagliata a fettine e mettete nel forno già caldo a 180 gradi.

Lasciate cuocere per 25 minuti o finché si sarà formata una golosa crosticina ben dorata sulla superficie, poi estraete dal forno.

Distribuite la pasta al forno con porri in fondine singole e servite subito in tavola.
Buon appetito!!!

Anna Rosa Augurio
  • Scrittore e Blogger