Lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte

Un ottimo primo, che delizia il palato di grandi e piccini: lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte.

Lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte
Lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte.

Le lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte sono un piatto veramente sfizioso e appetitoso, dal sapore unico e ineguagliabile.

Queste lasagne sono veloci e semplicissime da realizzare, sono poco caloriche e molto digeribili e possono anche essere servite come piatto unico a cui far seguire una porzione di frutta fresca oppure di insalata mista con verdure di stagione crude aromatizzate con foglioline di menta o di basilico.

Preferite lasagne con sfoglia sottile e superficie ruvida in quanto assorbiranno meglio il sugo insaporendosi alla perfezione.

Scegliete una mozzarella fiordilatte freschissima e spezzettatela con le mani grossolanamente ed irregolarmente: rimarrà ancora più filante e rilascerà tutto il suo sapore.

Optate per un pecorino romano non molto stagionato e, se possibile, grattugiatelo voi non troppo finemente: esalterà i gusti di tutti gli ingredienti in maniera intensa ma discreta, senza sovrastarli.

Infine parliamo del sugo, realizzato seguendo la ricetta dei carciofi al sugo, leggera e molto golosa che si adatta bene ad essere abbinata alle lasagne e alla mozzarella fiordilatte. Questo sugo può essere preparato anche il giorno prima e conservato nel frigorifero in un contenitore chiuso ermeticamente al massimo per un paio di giorni. È un sugo certamente molto particolare dove i carciofi si sentono bene e arricchiscono le lasagne di consistenza croccante, saporosità e leggerezza.

Per condire le lasagne aumentate la dose della polpa di pomodoro indicata sulla ricetta dei Carciofi al sugo: anziché 500 gr. utilizzatene 800 gr. in modo che il sugo sia meno denso e le sfoglie di pasta lo assorbano meglio.

Le lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte saranno ancora più buone se le preparate e le lasciate riposare un paio di ore prima di infornare.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 250 gr. pasta per lasagne fresca all’uovo
  • Carciofi al sugo
  • 400 gr. mozzarella fiordilatte
  • 80 gr. pecorino grattugiato

Preparazione

  1. Preparare i carciofi al sugo con più abbondante passata di pomodoro.

  2. Ricoprire il fondo di una pirofila con un poco di carciofi al sugo.

  3. Disporci sopra uno strato di fogli di lasagna. Ricoprire con altri carciofi al sugo e spolverizzare con pecorino grattugiato.

  4. Disporci sopra parte della mozzarella fiordilatte a fettine.

  5. Quindi ricominciare a comporre gli strati ripartendo dai fogli di pasta e proseguendo nello stesso ordine fino ad esaurimento degli ingredienti e terminando con i fogli di pasta delle lasagne. Cospargerli con tutti i carciofi al sugo rimasti cercando di ricoprire tutte le lasagne sia al centro che sui bordi. Spolverizzare con il pecorino grattugiato rimasto. Mettere nel forno già caldo a 190 gradi.

  6. Lasciare cuocere per 20 minuti, poi estrarre dal forno e fare riposare per 10 minuti. Trascorso il tempo del riposo, si possono servire in tavola le lasagne con carciofi al sugo e fiordilatte. Buon appetito!!!


Vedi altri articoli su: Fatto In Casa | Ricette Piatti Unici | Ricette Primi Piatti | Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *