Insalata di finocchi, arance e olive

Ecco una ricetta per realizzare un'insalata leggera e depurativa, ideale per chi vuole restare in forma e per gli amanti dell'agrodolce

Insalata di finocchi, arance e olive

L’insalata di finocchi, arance e olive è un’insalata molto fresca e dal sapore molto particolare: il sapore dolce dei finocchi e della cipolla si sposano alla perfezione con quello delle arance e della salsa creando un perfetto connubio agrodolce reso ancora più delizioso dal gusto salato e deciso delle olive. Sono consigliate le olive nere grandi oppure quelle rosatelle piccanti che rendono ancora più appetitoso e delizioso il piatto.

Può essere servita sia come antipasto che come contorno a carni bianche cotte alla piastra o alla griglia oppure può essere abbinata a pesci cotti al forno o al vapore oppure a crostacei  lessati o grigliati.

E’ un piatto vegetariano tipico della tradizione culinaria della Sicilia, leggero, nutriente e depurativo. Il finocchio è un ortaggio povero di calorie ma ricco di fibre e quindi è molto indicato per chi vuole perdere peso. E’ ricco di sali minerali e contiene molte vitamine specialmente del gruppo A, B e C.  E’ un disintossicante del fegato ed è depurativo. Inoltre favorisce la digestione e l’eliminazione dell’aria nello stomaco e nell’intestino.  La cipolla ha azione diuretica e depurativa ed è ricca di fibre, sali minerali e vitamine oltre che sostanze antiossidanti. L’arancia è un frutto che, oltre ad essere particolarmente ricco di vitamina C, di antiossidanti ed è depurativa e drenante e quindi l’ideale per chi soffre di cellulite.

Questa insalata, quindi, oltre ad essere un benefico aiuto per il nostro benessere, è anche velocissima da realizzare e, per renderla ancora più saporita, puoi aggiungere delle acciughe sott’olio ben sgocciolate.

Per condirla viene utilizzata una salsa preparata con succo di arancia, limone e olio extravergine di oliva: i componenti vengono ben emulsionati a formare una salsa dalla saporosità agrodolce che avvolge tutti gli ingredienti regalando un bouquet unico.

Puoi aggiungere anche le foglioline del finocchio, ben lavate ed asciugate, oppure del cerfoglio che, oltre a renderla ancora più colorata, donano profumo al piatto.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti

Ingredienti

  • 3 arance bionde
  • 2 finocchi
  • 100 gr. olive nere denocciolate
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico sale fino o rosa
  • pepe bianco o pepe rosa
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 3 cucchiai succo d’arancia

Preparazione

  1. Taglia le arance a vivo in modo da eliminare la buccia, la parte bianca e la pellicina che avvolge gli spicchi. Infine taglia gli spicchi a triangoli.
    Metti le fettine di arancia in una insalatiera e tieni da parte il succo che avrai ottenuto durante la lavorazione.
  2. Pela la cipolla rossa e tagliala a fettine sottili e mettila a bagno in acqua fredda per una decina di minuti in modo che diventi più digeribile. Quindi sgrondala molto bene lasciandola anche a sgocciolare e mettila nell’insalatiera con le fette di arancia.
  3. Elimina le due estremità del finocchio e anche la foglia esterna se fosse troppo coriacea o sciupata.
    Taglialo a metà e lavalo bene sotto acqua corrente fredda. Infine asciugalo, taglialo a fettine sottili e trasferiscilo nel recipiente insieme al resto degli ingredienti.
  4. Taglia a rondelle di medio spessore lo olive nere snocciolate e aggiungi anch’esse nell’insalatiera.
  5. Versa il succo di arancia e quello del limone in una ciotolina.
    Condisci con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale ed una abbondante macinata di pepe.
    Fai emulsionare bene gli ingredienti fra di loro in modo da ottenere una salsa e poi versala sull’insalata di finocchi, arance e olive.
  6. Mescola bene e servi subito in tavola.
    Buon appetito!!!


Vedi altri articoli su: Insalate Estive | Insalate Particolari | Ricette detox | Ricette Estive | Ricette Light | Ricette vegane | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *