Gelatina per dolci fatta in casa

4 semplici passaggi per realizzare una gelatina per dolci buona e trasparente.

03/03/2022

Sommario

4 semplici passaggi per realizzare una gelatina per dolci buona e trasparente.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
Copertura per una torta

Ingredienti Ricetta

  • Acqua 200 millilitri
  • Zucchero 80 grammi
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Amido di mais 1 cucchiaio
  • Acqua fredda 1 tazzina

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 60 kcal
  • Carboidrati 10 g
  • Zuccheri 12 g
  • Proteine 1,2 g
  • Colesterolo 0 mg

Vi sarà sicuramente capitato di ammirare dolci lucidi e ben composti, magari torte di frutta, cheesecake o pasticcini. L’aspetto così perfetto è donato dalla gelatina. Cos’è esattamente?

La gelatina è un dolce sotto forma di gel che serve per creare una copertura trasparente sulla frutta che ricopre i dessert. La gelatina protegge dall’ossidazione e rende i dolci lucidi e splendenti.

gelatina fatta in casa

Quelle che si trovano al supermercato, sotto forma di polvere o in forma solida, utilizzano come ingrediente principale la gelatina animale. In particolare la classica colla di pesce è una gelatina essiccata in fogli.

Il nome nasce dalla procedura di produzione originaria della Russia, dove viene prodotta partendo dalla vescica natatoria dello storione o di pesci affini e dalla cartilagine di pesce. Tuttavia è poco usata in commercio.

Preparazione

  1. In un pentolino unite l’acqua, il succo di limone, lo zucchero e fate scaldare a fiamma bassa fino a che lo zucchero non si sarà sciolto alla perfezione.
  2. Stemperate un cucchiaio di amido in una tazzina con acqua fredda e mescolate bene fino a ottenere un liquido omogeneo e biancastro
  3. Portate a bollore il composto di acqua e zucchero e unite a filo l’amido con l’acqua, mescolando bene con una frusta. A questo punto la gelatina comincerà a diventare meno liquida.
  4. Cuocete ancora qualche minuto sempre mescolando e poi togliete dal fuoco.

Colla di pesce o gelatina?

Oggi sul mercato sono presenti gelatine, impropriamente chiamate colla di pesce, ma prodotte prevalentemente utilizzando la cotenna del maiale insieme alle ossa e cartilagini, persino di origine bovina.


Leggi anche: Pokè bowl di pesce, ricette e varianti

Noi però vi proponiamo una ricetta davvero semplicissima che vi consentirà di decorare i vostri dolci in modo perfetto. La preparazione della gelatina fatta in casa si basa su ingredienti naturali senza l’uso di addensanti e senza dover usare derivati animali.

Il consiglio

Una volta che sarà tiepida potrà essere versata sulle vostre torte o pasticcini: cercate sempre di distribuire la gelatina in modo uniforme e aiutatevi con un cucchiaino.

Potrete poi cimentarvi anche nella preparazione di gelatine aromatizzate come quella al mandarino o alla fragola, oppure la gelatina al caffè.