Frittata di pasta

La frittata di pasta è una ricetta ottima per riciclare gli avanzi e preparare un pranzo gustosissimo in poche semplici mosse!

frittata di pasta

La frittata di spaghetti è una classica ricetta per riciclare gli avanzi del giorno prima. Un piatto tradizionale che arriva dal mondo contadino e dall’antica saggezza popolare, quando i nostri nonni non buttavano via nulla e si ingegnavano per rendere appetitosi gli avanzi.

E’ una ricetta semplicissima da preparare, gustosa e sostanziosa, da mangiare come piatto unico, ma anche  come spuntino e secondo per una bella scampagnata o per il picnic di Pasquetta. La ricetta classica della frittata di spaghetti si prepara amalgamando le uova con il parmigiano reggiano, il sale, il pepe o ovviamente la pasta. Il tutto viene poi cotto come una normale frittata, in una padella unta con l’olio.

Noi ti offriamo la ricetta base, ma, come per tutte le ricette degli avanzi, tu puoi sbizzarrirti nella preparazione arricchendo il piatto con tanti ingredienti, per svuotare il frigo e terminare gli avanzi in dispensa. Puoi aggiungere del prosciutto a cubetti, della scamorza, ma pure pecorino e dei pomodorini pachino. Il gusto dipende soprattutto dal tipo di pasta che ti è rimasta, al pomodoro, con il pesto, al formaggio, al ragù oppure con la pancetta, va bene qualsiasi tipologia di condimento.

Anche per quanto riguarda i formati la scelta è libera. Perfetti gli spaghetti, ottimi i maccheroni, ma anche i bucatini, che trattengono meglio il sugo, le mezze maniche oppure i mal tagliati. Puoi preparare la frittata di spaghetti in ogni occasione, per una cena last minute o per una gita fuori porta, ma anche per un antipasto insolito ed uno spuntino super goloso.

Per renderla più leggera cuocila al forno, in una teglia. Altrimenti dopo averla cotta tamponala con dello scottex o la carta da forno.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 4 uova
  • 400 grammi spaghetti
  • 100 grammi parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. In una ciotola sbattete le uova insieme con il parmigiano reggiano, il sale ed il pepe.
  2. Nel frattempo in una pentola lessate gli spaghetti e scolateli al dente, poi uniteli con le uova sbattute e mescolatele bene.
  3. Aggiungete anche il basilico tritato finemente e versate il tutto in una pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  4. Roteate per bene la padella, per distribuire tutto il composto.
  5. Fate cuocere a fuoco medio con la pentola coperta. Quando la frittata sarà ben cotta giratela sull’altro lato con l’aiuto del coperchio, poi alzate la fiamma.
  6. Non appena la frittata sarà bella dorata, spegnete il fuoco e impiattate.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ho fame | Pasqua | Ricette Estive | Ricette Pasqua | Ricette Piatti Unici |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *