frittata-al-forno-con-zucchine

Frittata al forno con zucchine

Una ricetta leggera, saporita e gustosa

La frittata è un piatto semplice, veloce ma gustoso preparato con uova sbattute e latte, arricchito con vari ingredienti come verdure, formaggio, prosciutto, pasta e le erbe. A esempio, nella tradizione napoletana la frittata è comunemente preparata con la pasta anche del giorno prima (a esempio spaghetti, capelli d’angelo), prosciutto e formaggio. Il termine frittata deriva dal verbo italiano “friggere”. Infatti, il composto di uova è di solito fritto in padella sul fuoco, ma oggi esiste anche la versione al forno, come la mia ricetta qui di seguito. A dire il vero, io preferisco questo metodo perché rende la frittata meno pesante, quindi più facile da digerire. L’aggiunta di zucchine rende questa ricetta un piatto squisito ma anche dietetico e nutriente. Le zucchine sono degli ortaggi ricchi di acqua, vitamine (E, C e acido folico) e potassio, mentre le uova sono molto ricche di proteine. Dato che le uova che sono degli ingredienti poco costosi e facilmente reperibili, frittata è stata per lungo un piatto contadino. Si può servire calda come pasto completo, a temperatura ambiente o addirittura gustare fredda il giorno dopo per un pranzo veloce o un picnic.

C’è una differenza tra frittata e omelette: gli ingredienti dell’omelette sono messi sulle uova durante la cottura, mentre nella frittata le uova e gli altri ingredienti sono mescolati insieme prima della cottura. Sicuramente tutti noi abbiamo sentito e detto l’espressione “hai fatto una frittata”, figurativamente significa che hai fatto un bel pasticcio! Questa espressione deriva dal fatto che la frittata è fatta solitamente all’ultimo momento con gli ingredienti disponibili in frigo, anche gli avanzi! Quindi, il risultato non è sempre garantito!

Provate anche la frittata al forno con aglio, basilico e pecorino!

zucchine
  • Resa: 4 persone ( 4 Persone servite )
  • Preparazione: 35 minuti
  • Cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 200 grammi patate (2 patate medie) bollite e tagliate a dadini
  • 450 grammi zucchine (4 zucchine medie) tagliate a fette sottili
  • cipolla metà tagliata a fette sottili
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 6 uova tuorlo separato dall’albume
  • 50 grammi parmigiano grattugiato
  • 1 cuccchiaio prezzemolo tritato finemente
  • sale e pepe macinato fresco a piacere

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 160 °C -170 °C
  2. Lavare le patate sotto l’acqua corrente. Mettere le patate in una pentola e coprire con acqua fredda. Accendere il fuoco e portare a ebollizione. Cuocere per circa 6-8
    minuti fino a quando le patate sono pronte, ma non troppo tenere. Lasciar raffreddare,
    pelare e tagliare a dadini
  3. Mentre le patate si stanno raffreddando, lavare le zucchine sotto l’acqua corrente e
    tagliare le estremità e a fette sottili
  4. In una pentola capiente a fuoco medio-basso, soffriggere le cipolle e le zucchine in
    olio d’oliva, mescolando spesso per circa 10-15 minuti. Aggiungere il prezzemolo e le
    patate
  5. In una terrina sbattere i tuorli d’uovo, aggiungere il composto di verdure, il
    parmigiano, sale e pepe
  6. In una ciotola media montare gli albumi a neve
  7. Unire gli albumi al mix di verdure e versare il tutto in una teglia da forno di vetro o
    ceramica di 24 cm di diametro, precedentemente ricoperta con carta da forno (vedi
    nota)
  8. Cuocere in forno per circa 15 minuti o fino a quando la frittata è dorata
  9. Togliere dal forno e lasciare raffreddare su una griglia per circa 7-8 minuti. Servire
    calda. Si può gustare anche fredda.
  10. Nota: La carta da forno è molto comoda da usare. Vi svelerò un piccolo trucco. Tagliare
    la carta (più grande della teglia), passarla sotto l’acqua corrente e strizzarla. Mettere
    la carta nella teglia di cottura in modo che i lati fuoriescano dai bordi della teglia.
    Questo metodo consente una migliore aderenza della carta alle pareti e permette una
    più facile rimozione della frittata dalla teglia. La frittata deve essere conservata in
    un contenitore ermetico poiché l’umidità può alterare la consistenza e il gusto. Se si
    aggiungono ortaggi, si consiglia di preparare prima il soffritto per arricchirne il sapore.

Altre ricette per te


Ti potrebbe interessare anche

Ricetta uova alla Benedict con asparagi
Ricette con asparagi

Uova alla Benedict con asparagi

Insalata di moscardini e fagiolini
Ricette Light

Insalata di moscardini e fagiolini

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini
Ricette Light

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini

Ricetta biscotti al cioccolato senza glutine
Ricette senza glutine

Biscotti al cioccolato senza glutine

Hummus con zucchine e basilico
Ricette Antipasti

Hummus con zucchine e basilico

Ricetta detox: insalata con noci e mele
Ricette detox

Ricetta detox: insalata di mele e noci

Ricette cocktail analcolici con crodino
Ricette veloci

Ricette cocktail analcolici con crodino

Gelato alla cannella: ricetta con gelatiera
Ricette Estive

Gelato alla cannella: ricetta con gelatiera

Come fare il gelato con robot da cucina
Ricette Estive

Come fare il gelato con robot da cucina

Non avete la gelatiera? Non rinunciate ad un buon gelato fatto in casa: basterà un robot da cucina o un frullatore.

Leggi di più