Fichi al Forno con Pecorino e Pinoli

Fichi al Forno con Pecorino e Pinoli

Uno sfizioso antipasto, gustoso e pronto in pochi minuti

Sommario

Uno sfizioso antipasto, gustoso e pronto in pochi minuti

Tempo di preparazione:
12 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Fichi ben maturi 8
  • Pecorino toscano fresco in fette di 3 mm di spessore 160 g
  • Pinoli 4 cucchiai
  • Miele (opzionale) qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 302 kcal
  • Grassi 19 g
  • Carboidrati 18 g
  • Zuccheri 18 g
  • Fibre 3 g
  • Proteine 15 g
  • Colesterolo 33 mg

Questa ricetta semplice e veloce è un delizioso antipasto estivo. La combinazione di fichi e pecorino toscano è uno di quei classici che riscuote sempre successo. Il sapore dolce dei fichi si fonde egregiamente con il gusto distinto del pecorino. Se il Parmigiano Reggiano è il re dei formaggi italiani, il pecorino toscano è considerato il principe.

Ho scoperto la grande varietà di pecorino alcuni anni fa, durante la mia vacanza estiva a Pienza (Toscana), un villaggio noto per la sua architettura e per i suoi ottimi formaggi di latte di pecora. Il pecorino può essere fresco, di media stagionatura e ben stagionato. Può essere invecchiato nel vino, nella cenere, nella paglia o in altri materiali, ed è talvolta aromatizzato con peperoncino, pepe nero o altri ingredienti. Il pecorino stagionato non è necessariamente migliore di quello fresco, cambia semplicemente il suo sapore e la sua consistenza. Il pecorino stagionato è a pasta dura con un gusto distinto, mentre il pecorino fresco è più morbido e con un gusto più delicato.


Leggi anche: Fichi: menù a tema autunnale

E’ perfetto per questa ricetta perché si scioglie facilmente. Mi piace anche su una buona bruschetta.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”130034″]

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170 °C.
  2. Lavare i fichi sotto acqua corrente. Asciugare con carta assorbente da cucina.
  3. Tagliare i fichi a metà nel senso della lunghezza, disporli su una teglia ricoperta con carta da forno, prestando attenzione a posizionarli diritti e non obliqui altrimenti durante la cottura il formaggio colerà. Ricoprire con il formaggio e pinoli.
  4. Infornare e cuocere per 8-10. Servire caldi. Se vi piace una nota dolce potete aggiungere, prima di servire, un filo di miele.